Le Aquile di Torrenova volano alla distanza: Adrano ko con una ripresa stellare (97-76)

TorrenoveseGioia Cestistica Torrenovese

Torrenova soffre nel primo tempo ma vince al termine di una gara intensa ed emozionante. Nell’anticipo della 4° Giornata del campionato di Serie C Silver, la Confezioni Corpina Torrenova batte 97-76 lo Sporting Club Adrano e per una notte conquista la testa solitaria della classifica. Un successo arrivato nel secondo tempo, quando le Aquile hanno aumentato l’intensità difensiva, segnando 50 punti e concedendone solo 30 alla squadra di coach Bonanno. Alla sirena finale sono 36 i punti di Bricis e 16 di Sgrò, mentre non basta ad Adrano la straordinaria prova di Whatley Jr, autore di 40 punti.

Adrano

Adrano Basket

L’avvio di gara della Confezioni Corpina è molto buono. Sgrò apre la gara dalla lunetta, Bricis ha la mano calda e piazza la prima bomba della serata e G. Busco va in penetrazione al ferro, per Adrano è il solo Whatley a rispondere con tre canestri. La difesa di Torrenova è intensa, così una recuperata di Munastra apre il campo per la schiacciata in transizione di Bricis: al 3’ è 9-6. Adrano chiama timeout, ma Tonjann ed il solito Bricis proseguono il break di 10-0 che issa le Aquile sul 17-6. Nonostante una bomba di Ricceri allo scadere dei 24” gli ospiti faticano, così arriva solo un canestro di Whatley a muovere il punteggio ospite. Per le Aquile sono due bombe di Bricis e Munafò, poi allo scadere della prima frazione è un buzzer beater di Alescio a chiudere il quarto sul 24-17. Cala l’intensità difensiva ad inizio secondo quarto, così Russo inaugura il secondo parziale con due canestri da 3 punti seguito da un appoggio al ferro di Whatley. Per Torrenova sono M. Busco, Munafò e Tonjann a rispondere pan per focaccia. Adrano però è in fiducia, e l’ennesimo canestro facile di Alescio obbliga coach Silva al timeout sul 30-28. Bricis, Whatley e Alescio continuano a trovare la retina, così al 15’ è parità a quota 33. G. Busco con un “and one” ridà un possesso lungo di vantaggio alla Confezioni Corpina Torrenova, poi Bricis in transizione per il +4, 39-35. Whatley accorcia dalla lunetta ma Sgrò, con due triple consecutive, 6.75 prova ad allungare nuovamente sul +7. A rispondere cono i due Bascetta intermezzati da Whatley, poi Tonjann a rimbalzo per il 47-46 di fine primo tempo. La Cestistica riparte alla grandissima nel secondo tempo: Sgrò-Munastra-Tonjann e in un amen è 55-46 per gli uomini di coach Silva. Adrano però non vuole mollare ed il solito Whatley tiene a galla i suoi. Bricis, in un momento in cui si segna poco da ambo le parti, si carica la squadra sulle spalle e porta Torrenova sul +11, 74-63, alla sirena di fine terzo quarto. L’ultimo quarto della Cestistica è super: la squadra difende tanto ed in attacco trova la piena fiducia: va prima a segno dalla lunetta con Busco e Munastra, poi da 3 punti con Albana e Sgrò: al 35’ è 84-65. Adrano ci prova, ma Bricis, Munastra ed una tripla di capitan Arto chiudono definitivamente la gara.

Serie C Silver

Torben Tonjann (Torrenovese)

Confezioni Corpina Torrenova – Sporting Club Adrano 97-76
Parziali: 24-17, 47-46, 74-63
Confezioni Corpina Torrenova: Munafò 5, Scarlata, Albana 5, Sgrò 16, Tonjann 8, Arto 3, M. Busco 7, Serafino, Munastra 9, G. Busco 8, Spirito, Bricis 36. All: Silva.
Sporting Club Adrano: M. Bascetta, Amoroso, Russo 9, Ricceri 3, V. Bascetta 5, Whatley 40, Bulla, Alescio 19, La Manna, Sangiorgio, Russo. All: Bonanno.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti