Per l’attacco spunta Barisic del Catania. Ferrigno: “Il Messina tra le società interessate”

Maks BarisicMaks Barisic

Il mercato del Messina non è ancora decollato, ma le attenzioni sono rivolte soprattutto al reparto offensivo. L’infortunio di Cocuzza limita in questo momento le scelte in attacco e rischia di acuire le difficoltà in zona gol per una squadra andata a bersaglio sin qui appena 12 volte. Il nome nuovo è quello dello sloveno Maks Barisic, classe 1995, in forza al Catania. Un profilo che piace ai giallorossi, con il ds Christian Argurio che si è già mosso per chiedere informazioni al club etneo, rappresentato da Fabrizio Ferrigno.

Barisic, attaccante sloveno del Catania

Barisic, attaccante sloveno del Catania

L’ex direttore sportivo dei peloritani ed attuale responsabile dell’area tecnica del Catania ha confermato ai nostri microfoni i contatti tra le parti: “Si potrebbe fare, ma il Messina non è l’unica società che lo ha chiesto. Sulle sue tracce ci sono anche Siena, Catanzaro ed Akragas. Il ragazzo ha mercato, essendo un ’95. Può giocare sia da attaccante centrale che da esterno. E’ giovane ed è dotato di grande forza fisica. A Catania è un po’ chiuso, qui abbiamo in avanti Calil e Plasmati, oltre che sugli esterni elementi come Calderini e Russotto. Sarebbe importante per la crescita del ragazzo giocare con continuità e potrebbe sicuramente fare al caso del Messina”.

Barisic ai tempi del Milan

Barisic ai tempi del Milan

Barisic, ingaggiato dal Catania nell’estate 2012 quando militava in patria nell’FC Koper, nel 2013 è passato alla Primavera del Milan, mettendosi in luce con la maglia dei rossoneri, sotto la guida di Pippo Inzaghi, sia nella Youth League che in campionato, siglando reti importanti. In bacheca ha inoltre messo la Viareggio Cup, vinta in finale dopo i tempi supplementari contro l’Anderlecht. Nel 2014 il ritorno alle pendici dell’Etna, con 6 presenze collezionate nello sciagurato torneo di B chiuso con la retrocessione per il ciclone calcioscommesse. Quattro, invece, i gettoni nell’attuale campionato di Lega Pro. Barisic, protagonista anche nelle Nazionali giovanili della Slovenia, ora chiede spazio per cercare di far definitivamente esplodere il suo talento.

Commenta su Facebook

commenti