L’Athlon sa anche soffrire: batte in rimonta Pedara e resta seconda

AthlonL'Athlon Pace del Mela

L’Athlon di Pace del Mela batte al tie break la Virtus Pedara, match valido per la quindicesima giornata del campionato di serie D di pallavolo maschile. Successo importante per la classifica quello ottenuto dal team pacese tra le mura della Palestra di Giammoro, contro una pretendente diretta a quella seconda piazza che resta ben salda nelle mani dei ragazzi di mister La Malfa.

Andrea Pace Athlon

Andrea Pace (Athlon)

I primi due set vedono la formazione di casa esprimersi sottotono anche per merito degli etnei che mostrano un gioco semplice ma molto efficace. Tanto basta per portarsi avanti 2 a 0 nel conto dei set nel giro di 45 minuti. L’inversione di tendenza arriva nel terzo game con la crescita esponenziale di Di Agosto e soprattutto del capitano Sciotto che mette pressione agli avversari con un servizio insidioso ed una serie di attacchi potenti e precisi: il 25-16 finale segna il cambio di marcia dell’Athlon. La quarta frazione ricalca la precedente: sono infatti i locali adesso a fare la partita gestendo il vantaggio acquisito senza patemi nel corso del set (25-19). L’epilogo al tie break sorride alla formazione di casa che chiude la contesa con il muro di Crisafulli che vale il 15-9.

L’Athlon riesce così a guadagnare due punti d’oro. Adesso i messinesi sono attesi dal turno di riposo, prima di tornare in campo giorno 24 per la partita più attesa: riceveranno infatti la visita dei catanesi del Volley Valley, terza forza del girone.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti