L’Amatori Rugby Messina batte il Colleferro e si porta ad un punto dal podio

Una fase del match disputato a Sperone tra Amatori e Colleferro

Una fase del match disputato a Sperone tra Amatori e Colleferro

Ottima prestazione dell’Amatori Rugby Messina, che nel pomeriggio di domenica ha battuto in casa 33-19 il Colleferro Rugby 1965. Un successo fondamentale in uno scontro-diretto d’alta classifica con i peloritani che adesso sono quarti in classifica con 56 punti, ad appena una lunghezza dall’avversario caduto in riva allo Stretto. In classifica li precedono infatti soltanto il CUS Roma (a quota 69), il Città di Frascati Rugby (62) ed il Colleferro Rugby 1965 appunto (con 57 punti all’attivo).

I Tempo La prima azione degna di nota arriva al 16’ con una meta di Dejan trasformata da Smith. Due minuti dopo, al 18’, punizione a favore del Colleferro non trasformata. Gli ospiti segnano al 20’ (Idini) e trasformano (Pennese). I peloritani riprendono subito in mano il gioco e al 22’ arriva la meta di Arbuse trasformata da Smith. Si replica al 31’ con meta di Catania trasformata da Smith. Al 35’ cartellino giallo per Blandino ed il primo tempo si chiude sul 21-7.

Amatori-Colleferro2II Tempo Al 1’ della ripresa il Colleferro segna (Cerquozzi) e trasforma (Idini). Al 12’ arriva la quarta meta dell’Amatori segnata da Arbuse e trasformata da Smith. Al 13’ escono Duca, Musicò, Catania e Gaina ed entrano Bombaci, Ciprino, Lo Re e Mujodi. Al 22’ esce Blandino ed entra Salvador. Al 26’ meta di Arbuse non trasformata. Al 30’ meta del Colleferro (Bettarelli) non trasformata, al 35’ esce Capodici ed entra Milazzo. La partita si conclude, come detto, sul 33-19.

Formazione Amatori Rugby Messina: Federico Gorgone (15), Giuseppe Arbuse (14), Gian Maria Santilano (13), Jacob Gaina (12), Francesco Dejan (11), Ashley Smith (10), Pietro Capodici (9), Salvatore Garozzo (8), Giorgio Blandino (7), Alessandro Miduri (6), Eros Tornesi (5), Natale Duca (4), Andrea Morabito (3), Nino Musicò (2), Salvatore Catania (1). In panchina: Girolamo Bombaci (16), Roberto Lo Re (17), Fabio Salvador (18), Francesco Cipriano (19), Edgar Mujodi (20), Giovanni Milazzo (21), Salayman Ahmin (22). Allenatore: Bevan Patrick Ryan.

Amatori-Colleferro3Formazione Colleferro Rugby 1965: Matteo Cerquozzi (15), Manuel Panetti (14), Elia Padovese (13), Francesco Idini (12), Gualdambrini Gianluigi(11), Fabrizio Pennese (10), Luigi Battarelli (9), Petronel Ionescu (8), Francesco Cellini (7), Francesco Centi (6), Valerio Marocco (5), Stefano Massicci (4), Marco Battisti (3), Luca Montagna (2), Alessio Leo (1). In panchina: Simone Ascenzi (16), Matteo Della Vecchia (17), Emiliano Campagna (18), Mattia Battisti (19), Fabio Leo (20), Alessandro Proietti (21), Silvio Palmisani (22). Allenatore: Daniele Montella.

Arbitro: Bertelli (Brescia)

Commenta su Facebook

commenti