L’Alma Patti lotta ma cede di misura a Umbertide. Sfuma la finale per l’A1

Alma PattiL'Alma Patti conclude in semifinale la sua stagione

Il sogno di approdo alla finalissima per la massima serie per l’Alma Basket Patti si ferma in semifinale. Nella “bella” di Umbertide arriva uno stop per le siciliane, sconfitte per 68-63 dalle padrone di casa. Eppure la fase iniziali aveva fatto sperare bene, con le ragazze di Mara Buzzanca avanti per 9-0. Nel finale di quarto le umbre spingono sul gas e pervengono al pareggio di fine parziale sul 19-19. Nella seconda frazione l’equilibrio la fa da padrone: Umbertide parte leggermente meglio, ma l’Alma ricuce lo strappo e anche al riposo lungo è pareggio sul 33-33.

Alma Patti

Non è bastato il consueto apporto di Marta Verona

Miccio con una bomba accende la ripresa del gioco, ma successivamente Umbertide prende margine e chiude avanti, seppur di un solo punto, come indica il 50-49. La fase iniziale dell’ultimo spicchio di gara sorride al team di casa, che si assicura il +4. Patti non riesce a rispondere agli assalti avversari e vede poco il canestro. Nel finale il match si sposta vertiginosamente dalla parte del quintetto di Staccini, che addirittura va in doppia cifra di margine. Solo la grinta e la voglia di chiudere bene comunque la stagione da parte delle pattesi, gli permette di indorare la pillola.

Non sono bastati i 23 punti di Marta Verona, né le doppie cifre di Toure (14) e Micovic (10). Andando ad analizzare le statistiche, si nota sicuramente il maggior numero di rimbalzi raccolti da Umbertide: 37 contro 25. Passando ai tiri, leggermente meglio le umbre, anche se non ci sono particolari rotte di collisione. L’Alma Patti merita comunque un applauso per quanto fatto in questo campionato, che, così come accaduto nella scorsa stagione, ha permesso al proprio pubblico di vivere un sogno, con un finale un po’ amaro, ma che comunque ha fatto divertire tutti gli appassionati.

Alma Patti

Meno tiri per Miccio nella bella con Umbertide

La Bottega del Tartufo Umbertide – Alma Basket Patti 68 – 63 (19-19, 33-33, 50-49, 68-63)
La Bottega del Tartufo Umbertide: Pompei* 4 (0/2, 0/3), Giudice* 5 (1/2, 1/2), Bartolini NE, Kotnis* 19 (8/14 da 2), Cabrini* 5 (1/2, 0/3), Stroscio 9 (1/2, 2/2), Moriconi 12 (2/2, 2/4), Paolocci 3 (1/1 da 3), Gambelunghe NE, Baldi* 11 (4/11 da 2), Cassetta NE. Allenatore: Staccini M. Tiri da 2: 17/35 – Tiri da 3: 6/15 – Tiri Liberi: 16/19 – Rimbalzi: 37 9+28 (Kotnis 13) – Assist: 11 (Moriconi 4) – Palle Recuperate: 5 (Baldi 2) – Palle Perse: 16 (Pompei 3) – Cinque Falli: Stroscio.
Alma Basket Patti: Toure* 14 (4/14, 0/2), Micovic 10 (2/4 da 2), Botteghi* 4 (2/3, 0/1), Dell’Orto, Iuliano* 3 (0/2, 1/2), Chiarella, Miccio* 7 (2/4, 1/4), Verona* 23 (7/8, 2/3), Gualtieri 2 (1/1 da 2), Bardarè NE. Allenatore: Buzzanca M. Tiri da 2: 18/37 – Tiri da 3: 4/13 – Tiri Liberi: 15/22 – Rimbalzi: 25 4+21 (Toure 5) – Assist: 4 (Toure 1) – Palle Recuperate: 4 (Miccio 3) – Palle Perse: 12 (Verona 5).
Arbitri: Gai D., Orazi D.

Autori

+ posts