L’Akademia vede il secondo posto. Bonafede: “Finalmente un buon arbitraggio”

Akademia MessinaLa grinta di Melissa Martinelli (foto Nino Famà)

L’Akademia Messina ha ottenuto dieci vittorie nelle ultime dodici gare e ha aperto al meglio, con un netto 3-1, anche la Pool Promozione, superando un Montecchio capace di reagire soltanto nel secondo parziale. Le umbre avevano vinto i due precedenti del passato torneo, ma quest’anno contro una Messina in grande spolvero è stata un’altra storia.

Akademia Messina

Bonafede fa festa con la squadra (foto Nino Famà)

Il tecnico Fabio Bonafede è soddisfatto: “È stata una partita difficile. Le avversarie, partite cariche, hanno difeso l’impossibile. Una prova di carattere la nostra, in cui siamo riusciti a spegnere questo loro avvio furente. La gente si aspetta da noi sempre il massimo. Venivamo da due partite dispendiose: perdere in quel modo con Busto va bene ma ti resta l’amaro in bocca. La squadra, sotto l’aspetto delle energie nervose, mi ha sorpreso”.

La squadra mostra qualità mentali oltre che tecniche e fisiche: “Una grandissima prova a muro, inoltre abbiamo battuto meglio del solito. Le ragazze mostrano un carattere incredibile: non era facile offrire questa prestazione nella terza partita della settimana. A Cremona non so come andrà ma avremo tutta la settimana per prepararla”.

Akademia Messina

Battista alla battuta (foto Nino Famà)

Il tecnico originario di Siracusa, come tradizione, non si adagia sugli allori: “Tatticamente bisognava fare giocare i centrali di più ma, pian piano, stiamo costruendo un percorso che terminerà a fine campionato. Abbiamo ancora molto da lavorare. Ci sono situazioni di gioco in cui non riusciamo a essere organizzati a muro e in difesa. Martedì torneremo in palestra per provare situazioni nuove”.

Bonafede è tornato infine sulla dura presa di posizione da parte del club, che ha contestato a gran voce alcuni arbitraggi: “Nelle ultime quattro gare, Macerata compresa, dove abbiamo vinto, siamo stati trattati con poco rispetto. Questa sera gli arbitri sono stati veramente bravi”.

Akademia Messina

La grinta di Aurora Rossetto (foto Nino Famà)

Serie A2 Femminile Pool Promozione – Risultati
Bartoccini-Fortinfissi Perugia-Cbf Balducci Hr Macerata 3-1 (25-21, 25-12, 24-26, 25-19)
Omag-Mt San Giovanni in Marignano-Futura Giovani Busto Arsizio 3-2 (18-25, 25-18, 22-25, 25-14, 15-13)
Lpm Bam Mondovì-Tecnoteam Albese Volley Como 0-3 (20-25, 19-25, 22-25)
Cda Volley Talmassons Fvg-Cremonaufficio Esperia Cremona 3-2 (25-22, 25-20, 23-25, 21-25, 19-17)
Città di Messina-Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 3-1 (25-15, 19-25, 25-14, 25-8)

Classifica. Bartoccini-Fortinfissi Perugia 52 punti (18-1); Futura Giovani Busto Arsizio 46 (15-4); Cbf Balducci Hr Macerata 44 (16-3); Cremonaufficio Esperia Cremona 44 (14-5); Città di Messina 43 (15-4); Cda Volley Talmassons Fvg 36 (13-6); Omag-Mt San Giovanni in Marignano 36 (12 – 7); Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 35 (14 – 5); Tecnoteam Albese Volley Como 33 (11 – 8); Lpm Bam Mondovì 31 (10-9).

Akademia Messina

La ricezione di Marianna Maggipinto (foto Nino Famà)

Prossimo Turno – 4-2-2024 ore 17:00
Cremonaufficio Esperia Cremona – Città di Messina (3-2-2024 ore 15:30)
Futura Giovani Busto Arsizio – Lpm Bam Mondovì
Tecnoteam Albese Volley Como – Omag-Mt San Giovanni San Giovanni in Marignano
Cbf Balducci Hr Macerata – Cda Volley Talmassons Fvg
Ipag S.Lle Ramonda Montecchio – Bartoccini-Fortinfissi Perugia

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, nel 2023 assistente amministrativo in un istituto secondario a Piacenza