https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

L’Akademia Sant’Anna al PalaTracuzzi per la gara con il fanalino Cutrofiano

Akademia Sant'AnnaLe atlete dell'Akademia Sant'Anna si caricano prima del via (foto Marco Familiari)

Dopo aver ripreso a pieni ritmi la propria corsa in campionato, con il bel 3-0 rifilato nell’ultimo turno casalingo a Castellana Grotte, che è valso anche come quinto successo consecutivo per 3-0, la Sanitaria Sicom Akademia Sant’Anna anche sabato 2 aprile torna al PalaTracuzzi per il recupero del match numero 12 di campionato, prima giornata del girone di ritorno, contro il Cuore di Mamma Cutrofiano.

Akademia Sant'Anna

Il recupero in extremis di Barbara Varaldo (foto Marco Familiari)

Il match, il cui inizio è stato straordinariamente anticipato alle ore 16.00, si presenta come il più classico dei testa coda. La formazione allenata da Nino Gagliardi viaggia a ritmi altissimi in testa al Girone F di Serie B1, anche se momentaneamente scavalcata dalla Narconon Melendugno che mercoledì ha recuperato il match proprio contro Cutrofiano e, quindi, si trova con una partita in più all’attivo. Per il club di Fabrizio Costantino, quindi, l’obiettivo è quello di allungare la bella striscia di vittorie consecutive collezionate e riprendersi la prima piazza della classifica, cosi da affacciarsi anche al turno infrasettimanale, programmato per lunedì 4 aprile a Cerignola (recupero della ventunesima giornata), con gli equilibri in cima alla graduatoria di nuovo ristabiliti.

Dall’altro lato la giovanissima formazione allenata da mister Carratù affronta ormai tutti i match che la separano dalla conclusione della regular season senza nulla da perdere, quindi con la volontà di crescere in termini di esperienza e, perché no, magari di fare qualche sgambetto dove possibile per eliminare lo 0 dalla casella dei punti in classifica.

Akademia Sant'Anna

Il tecnico dell’Akademia Nino Gagliardi (foto Marco Familiari)

Sulla carta, dunque, ci sono i presupposti perché Muzi e compagne possano chiudere la contesa a proprio favore senza particolari difficoltà ma, attenzione, come lo sport ci insegna e come sempre mister Gagliardi predica alle sue giocatrici, mai abbassare la guardia e rispettare tutti gli avversari. L’importante, allora, sarà partire con il ritmo autoritario che l’Akademia ha mostrato nelle ultime uscite stagionali, cosi da portare a casa i tre punti senza dare respiro alla formazione salentina e proiettarsi mentalmente, solo da domenica mattina, al match tutt’altro che semplice di lunedì in casa della Ares Flv Cerignola. La gara tra Akademia Sant’Anna e Cutrofiano, programmata per sabato 4 aprile 2022, alle ore 16.00 al PalaTracuzzi, sarà trasmesso in diretta streaming anche sulla pagina Facebook ufficiale del sodalizio messinese.