L’Academy Svincolati supera il Cus Palermo vice-capolista. Trentello per Scredi

Academy SvincolatiL'Academy Svincolati celebra il nuovo successo

Nel campionato di Serie C Silver l’Academy Svincolati supera 90-76 il Cus Palermo e conquista il quinto successo stagionale. Trascinata dal giovane Scredi, saranno 30 i punti finali per lui, e con altri quattro giocatori in doppia cifra, i ragazzi di coach Sant’Ambrogio si confermano compagine di livello nonostante la giovane età del roster.

Svincolati Milazzo

Michael Scredi in lunetta (foto Giuseppe De Paoli)

Avvio di gara di marca palermitana, gli ospiti partono forte e con Pirrera in evidenza ottengono il +8. La panchina di casa chiama time-out e prova a raddrizzare l’andamento della gara. La Svincolati rientra col giusto piglio e con un Sahin sugli scudi con sei punti consecutivi si porta sul -2 con il tabellone che segna il punteggio di 10-12 a metà primo quarto. L’Academy agguanta la parità dopo una realizzazione di Vasilevskis (20-20). Il Cus torna sul +2, un gioco da tre punti di Scredi vale il controsorpasso ma allo scadere Bonanno colpisce da oltre l’arco regalando il 23-25 alla prima sirena. Nel secondo periodo Scredi va a segno per la parità e Sahin realizza il +2 per i locali. Palermo però è viva, il solito Pirrera riporta avanti i suoi per il nuovo +4 a metà frazione. I biancoblu non ci stanno: Dedolko si fa valere nel pitturato mentre Scredi si accende andando a segno ripetutamente. L’Academy va al riposo lungo sul +9 (51-42).

Svincolati Milazzo

Doppia cifra anche per Scardi

Il terzo quarto scorre con i ragazzi del presidente Giambò che ribattono colpo su colpo al tentativo ospite di accorciare, a 4’14 dalla penultima sirena si è sul 61-51. Dopo una fase di equilibrio, Scardi va a schiacciare per l’ulteriore allungo della Svincolati. Il Cus non demorde, Muratore prova a scuotere i suoi, al giungere della terza sirena il punteggio è sul 69-62 per i padroni di casa. Gli ultimi dieci minuti si aprono con la tripla di Sahin, +10 Academy. Palermo non trova più la via del canestro ma i giovani di coach Sant’Ambrogio non ne approfittano per chiudere il match. I cussini si riaccendono e a 6’20 dalla fine vanno sul -6 (72-66). Il milazzese Scredi si erge ancora a protagonista riportando i suoi sul +10. Una bomba di Saraceni regala il +13 ai locali, a 2′ dalla sirena finale la gara è ormai chiusa. Nuovo successo per ragazzi “terribili” dell’Academy.

Academy Svincolati-Cus Palermo 90-76
Parziali: 23-25, 51-42, 69-62.
Academy Svincolati: Maiorana, Diakite 1, Vasilevskis 13, Dedolko 19, Rizzo, Briguglio, Scardi 10, Saraceni 3, Salmeri, Scredi 30, Doria, Sahin 14. All. Sant’Ambrogio.
Cus Palermo: Tomasello 2, Pirrera 25, Bonanno 14, Muratore 14, Andrè 7, Forzano, Bertolino, Inzerillo 8, Greco, Benfratello 6, Fontana. All. Catania.
Arbitri : D’Amore C. – Cavallaro.

Autori

+ posts