La Zannella Cefalù scrive la storia e ritorna dopo quattordici anni in B

Zannella Cefalù promozione

La Zannella Basket Cefalù sbanca Teramo con il punteggio di 63-101 e si conquista matematicamente il primo posto nella poule promozione valida per la serie B Nazionale di Pallacanestro. L’ennesima perla di una stagione memorabile va in scena nel bellissimo teatro del PalaScapriano di Teramo, dove gli uomini di coach Priulla hanno posto il sigillo su una stagione che li ha visti sempre al comando.
In testa sin dalla prima giornata della regular season, giocatori e direzione tecnica non hanno mai abbassato la soglia della tensione agonistica portando a casa un risultato storico per la società e tutta la città. Dopo quattordici anni dunque, il Basket Cefalù raggiunge la terza serie di pallacanestro, dopo l’esperienza con la denominazione A.S Basket Cefalù della stagione 2001-2002 quando la categoria era chiamata B d’Eccellenza. Oggi la societàsi chiama Zannella Basket Cefalù in onore del compianto presidente, Nando Zannella, che legò per primo il nome della città Normanna all’attiva cestistica di livello nazionale, e quindi, alla serie B.
A più di sette anni dalla sua prematura dipartita, la pallacanestro cefaludese vive ancora nel suo nome e ricordo. E’ emozionante, giusto, forse anche doveroso, che la squadra protagonista di questa entusiasmante stagione porti il nome del suo storico presidente.

Commenta su Facebook

commenti