La Wg Morgan, corsara al PalaMili, mantiene saldo il primato

Andrea Caristi Wg MorganGli atleti della Morgan schierati in campo

La Wg Morgan torna dal Pala Mili con i tre punti che servivano per mantenere inalterato lo status quo in testa al girone A di serie C. La compagine guidata in panchina da coach Andrea Caristi batte 3 a 0 il Mondo Giovane e tiene così a debita distanza sia il Medtrade Lauria seconda forza in classifica (+1) che il Trinisi, terzo con un ritardo di 3 lunghezze dalla compagine barcellonese.

Morgan

Il tecnico Andrea Caristi

Per il match, Caristi ripropone quasi il medesimo sestetto schierato contro il Gela con la diagonale Di Lorenzo/Marchetta, Accetta e De Francesco giocano di banda, Biondo/Saccà al centro e Costantino libero. Nel corso della gara, capitan Mazzeo è subentrato in luogo di Biondo. Poco da raccontare sulla gara che la Wg Morgan ha condotto in porto senza concedere molti margini di speranza ai padroni di casa, pur commettendo molti errori in tutti i fondamentali.

Prossimo impegno di campionato previsto per domenica prossima quando all’Aia Scarpaci arriverà il Mazara, il primo di una serie di confronti ad alto tasso di difficoltà che richiederanno maggiore concentrazione.

GGSD Mondo Giovane – W.G. Morgan 0-3 (Set: 14/25, 20/25, 14/25)

Mondo Giovane: Sicuro 11, Marino, Romeo, Pollino 1, Cucca, Coletta, Impalà, Romeo, Zuccaro 1, Rizzo 2, De Salvo 1, Famà 3, Martella 3. All. Pagano
Wg Morgan: Di Lorenzo 1, Rucci, De Francesco 11, Accetta 20, Gitto, Fugazzotto, Trifilò, Marchetta 7, Biondo, Crisafulli, Saccà 4, Mazzeo 3, Costantino. All. Caristi, ass. Fazio.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti