La Stella Palermo supera il San Matteo, che ora sfida la Rescifina nel derby

Stella PalermoStella Palermo e San Matteo sul parquet

La Stella Basket Palermo si prende la rivincita battendo 51-39 la Fontalba San Matteo Messina, vittoriosa nel match di andata. Le percentuali di tiro sono basse e dopo sei minuti il punteggio è ancora sul 2-6 per le ospiti. Time out obbligato di coach Zanet che alza la voce e anche la difesa. Infatti al rientro in campo le biancoverdi pressano sulle rimesse avversarie già nella loro metà campo. In due minuti piazzano un parziale di 8-0 e chiudono il parziale in vantaggio 13-7, con Malara sugli scudi, che mette anche una tripla.

San Matteo

La palla a due di San Matteo-Stella Palermo (foto Maria Chiara Scaffidi)

Nel secondo quarto si ribatte colpo su colpo fino a metà tempo con la Stella sempre avanti (18-11), poi un parziale di 6-0 targato Cafiso e Ventimiglia fa salire il vantaggio a 13 punti sul punteggio di 28-16. A questo punto anche la Fontalba San Matteo intensifica la difesa e pressa sulle portatrici di palla e il divario si accorcia sul 31-26. Un nuovo parziale firmato Gioè ristabilisce le distanze e il terzo periodo finisce 39-26. L’ultimo quarto vede le messinesi con il coltello fra i denti tentare con ultimo sforzo di riequilibrare la partita ma la Stella riesce a mantenere il controllo e restare sempre con un vantaggio di 10-12 punti.

La squadra palermitana termina la prima fase del torneo con due vittorie e due sconfitte in un girone molto equilibrato e aspetta adesso le avversarie di Catania, Noto e Ragusa per la seconda fase. Nonostante una buona difesa che ha permesso di recuperare diversi palloni, le messinesi non sono poi state in grado di concretizzare in attacco. Alla giornata no hanno contribuito anche le assenze di Elisa Pellicanò e Desiré D’Amico, e di coach Dani Baldaro, assente in via precauzionale dopo avere contratto il Covid-19. Grillo e compagne cercheranno adesso un pronto riscatto mercoledì alle 17 al PalaRitiro contro la Rescifina nel derby già rinviato sempre a causa del famigerato virus.

San Matteo

Il San Matteo al completo (foto Maria Chiara Scaffidi)

Stella Basket Palermo – Fontalba San Matteo Messina 51-39
Parziali: 13-7, 15-9, 11-10, 12-13

Stella Basket Palermo: Messana M. 6, Ventimiglia 8, Cafiso 12, Gioè 7, Nwuachukwu 3, Malara 10, Abbate, Vigilante 2, Vento 3, Messana T. ne, Tantillo, Buscemi G ne. – Coach Zanet A. – Ass. Bonafede L.
Fontalba San Matteo Messina: Grillo 2, Scardino 4, Raffaele 11, Lombardo 5, Polizzi, Ingrassia, D’Amico ne, Albo ne, Certomà 9, Cascio 6, Sanfilippo ne, Zagami ne. Acc. Bonaccorsi B.
Arbitri: Sigg. Brusca e Scuderi.

Autori

+ posts