La Pgs Luce piega 2-1 La Madonnina. Nella Final Four sfida con il Bagheria

Pgs Luce-La Madonnina

Continua la striscia positiva di risultati per la PGS Luce che si impone nella penultima giornata d’andata per 2-1 nella sfida casalinga, fondamentale in chiave salvezza, contro La Madonnina di mister D’Oca. Ai soliti indisponibili Smedile e Pannuccio, si aggiunge capitan Costa, fuori qualche mese per una nuova avventura lavorativa. La PGS è da subito molto propositiva e crea diverse occasioni da rete con Zingale, Bucca e Branca che trovano sempre la porta sbarrata da un ottimo Rapisarda. Gli ospiti rispondono con Di Perna, Licciardello e Campisi, a loro volta murati dal solito Fiumara, in forma strepitosa nell’ultime gare. La partita è molto vivace e le due squadre si affrontano a viso aperto, combattendo su ogni pallone. La gara si sblocca solo allo scadere della prima frazione di gioco quando la PGS con l’uomo di movimento trova Bucca pronto ad insaccare alle spalle del portiere, l’assist perfetto servitogli da Abate.

Il secondo tempo si apre come il primo. Partita vivace con le due squadre che giocano un futsal aggressivo e propositivo pressando sempre alto l’avversario. Nei primi minuti è sempre Fiumara a mettersi in evidenza con una risposta super su Campisi. Gli uomini di Fazio hanno la possibilità di portarsi sul doppio vantaggio, ma sotto porta Irrera e Branca sono poco precisi ed è così che, a 12’ dalla fine, Licciardello sigla il pari dopo un ottimo contropiede. La PGS non si scompone e continua a macinare gioco ed è proprio su una nuova azione con il quinto di movimento che Irrera insacca su preciso assist di Branca. Gli ultimi istanti la Madonnina tenta l’assalto finale ma tiene il fortino issato da Granata e compagni. La gara termina così sul punteggio di 2-1.

La terza vittoria consecutiva consente di allontanare la zona play out e avvicinare di due sole lunghezze la quota playoff. Prossimo impegno e giro di boa con la difficilissima trasferta contro il Futsal Mascalucia, sabato 23 dicembre contro la seconda della classe. Resi noti intanto gli accoppiamenti delle FINAL FOUR di Coppa Italia che si svolgeranno a Bagheria il 29 e 30 dicembre. Queste le semifinali: Mabbonath Futsal-Sporting Catania; Bagheria Città delle Ville-PGS Luce.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti