La Paganese ufficializza l’ingaggio di Silvestri. Con lui altri cinque ex, compreso Pestrin

SilvestriL'ex Luigi Silvestri a colloquio con la panchina del Messina nell'intervallo

La Paganese Calcio 1926 srl ha comunicato di aver acquisito a titolo definitivo il difensore Luigi Silvestri dalla Robur Siena, con un contratto fino al 30 Giugno 2017, e il centrocampista Samuele Parlati, classe ’97, dall’Ascoli Picchio, a titolo temporaneo fino al 30 Giugno 2017.

Pestrin e Ferrigno

Il centrocampista Manolo Pestrin e il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno

Luigi Silvestri, nato a Palermo il 22/1/1993, è cresciuto nel settore giovanile rosanero per poi passare alla Salernitana. Ha vestito le maglie anche di Campobasso, Messina e nell’ultima stagione a Siena fino a gennaio per poi passare al Melfi. Samuele Parlati, nato a Gallipoli il 5/2/1997, è cresciuto nel settore giovanile del Lecce. La passata stagione all’Ascoli dove ha collezionato tra campionato Primavera e Torneo di Viareggio 27 presente e 7 reti.

Nella formazione azzurrostellata, Silvestri ritrova altri cinque ex giallorossi, una vera e propria colonia di messinesi: il tecnico Gianluca Grassadonia, il vice Luca Fusco, il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno, il riconfermato portiere Vincenzo Marruocco e soprattutto il centrocampista Manolo Pestrin, il cui ingaggio è stato definito nei giorni scorsi.

Gianluca Grassadonia

Il tecnico Gianluca Grassadonia

L’ex calciatore della Salernitana è ottimista in vista del prossimo torneo: «Ho visto un gruppo di ragazzi che ha voglia di imparare e di lavorare, ho ottime sensazioni. Conoscevo già qualche calciatore in rosa, il mister Grassadonia e il suo secondo Luca Fusco e per me questo può essere un grande vantaggio per ambientarsi prima possibile. Vogliamo toglierci tante soddisfazioni e sono a disposizione di tutti, l’importante è avere voglia e remare nella stessa direzione. La società sta recuperando il tempo perduto e vuole fare bene. Ci sono tutti i presupposti per fare un campionato sereno e per far bene. Voglio ripagare la fiducia concessa e domenica dopo domenica vedremo cosa riusciremo a fare».

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com