La Nigithor S. Stefano batte la vice capolista Mauro Sport ed è quarta al giro di boa

Nigithor VolleyLa formazione del Nigithor Volley

Non tradisce le attese il big match dell’undicesima giornata del girone A della serie C femminile tra Nigithor e Mauro Sport. Al Pala Ceramica di Santo Stefano sono le arancionere di mister Rocca a spuntarla per 3 set a 1, infilando la terza vittoria consecutiva. Pur dovendo ancora rinunciare a Luisa Biundo e Marta Di Ganci, la Nigithor ha piegato con la migliore prestazione dell’anno la vice capolista, chiudendo il girone di andata in quarta posizione solitaria. I primi due set registrano un andamento similare con le ospiti attente in difesa ma in difficoltà sulla potenza dei colpi di Pereira e Angelova; capitan Petrelli, nei pochi momenti di difficoltà in contrattacco, trova in Kalcheva e Miceli, entrambe in giornata di grazia punti sicuri, mentre dietro le difese del libero Mercanti permettono spesso la rigiocata. Il distacco iniziale delle ospiti si va ampliando fino ai 25-19 e 25-15 che valgono il doppio vantaggio nel conto dei set.

selfie post vittoria

selfie post vittoria

Nel terzo la Mauro Sport diventa più continua in fase di contrattacco, mentre incomincia a perdere qualche colpo il muro della Nigithor. Si viaggia dunque in assoluto equilibrio fino al 14-16 quando 6 errori consecutivi delle padroni di casa consentono alla vicecapolista di prendere il largo e chiudere agevolmente il set sul 15-25. Assorbito il colpo la formazione stefanese fa il suo ingresso in campo per il quarto set ben decisa a cancellare il precedente passaggio a vuoto. Bastano dieci minuti per toccare il +11 (18-7) che vale come una ipoteca sul risultato finale. Un break di 4 punti consecutivi consente alla Mauro Sport di rifarsi sotto (18-11) ma non cambia l’esito del match. Fiutato il pericolo, Petrelli e compagne tornano ad alzare il ritmo delle giocate allungando il passo sino al 25 a 14 che fa scendere i titoli di coda su una bella partita. La settimana di sosta permetterà al team di mister Rocca di perfezionare l’inserimento delle ultime arrivate in vista della ripresa fissata per il 2 Febbraio in casa contro Altofonte.

Nigithor: Petrelli 1, Pereira Dos Anjos 26, Angelova 17, Miceli 10, Biundo Michela 3, Kalcheva 11, Mercanti (libero), Cirami, Di Salvo ne, Maiorana, Vaiana, Proto.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva