La Nebrosport si gode ben sette podi allo Slalom di Novara di Sicilia

NebrosportPer Giuseppe Merendino un 12esimo posto all'esordio

Si è concluso con ottimi risultati il fine settimana della Nebrosport al 27esimo Slalom di Novara. Gli undici piloti della scuderia hanno offerto un grande spettacolo, dando battaglia in tutte le classi nelle quali hanno partecipato. Secondo posto di classe RS 1.6 Plus ottenuto dalla Citroen C2 guidata da Enrico Falsetti, che ha centrato il secondo piazzamento anche di gruppo racing Plus.

Nebrosport

Enrico Falsetti è stato protagonista anche a Castell’Umberto (foto Gallà)

Buona prova per Carmelo Perna al volante di Peugeot 106, che chiude il suo weekend al decimo posto di classe N1400. Grandissima vittoria per Mattia Tirintino, che ha conquistato su Peugeot 106 il primato in classe N1600 e il secondo posto di Under 23. Debutto positivo per il giovanissimo santangiolese Giuseppe Merendino su Peugeot 106, con il dodicesimo posto ottenuto in classe N1600.

Ha sfiorato il podio invece Antonio Furnari, che ha chiuso il suo slalom al volante di Clio Williams N2000 al quarto posto di classe e di gruppo N. Terzo gradino del podio per l’umbertino Sergio Manera in classe A1400 con la sua Peugeot 205. Ha chiuso al primo posto di classe S2, invece, la mitica 112 Abarth guidata da Benito Costa.

Mattia Tirintino

Mattia Tirintino della Nebrosport in azione

Ottimo ritorno sui campi di gara per Biagio Meli, che si posiziona al secondo posto di classe S7 e al 50esimo della classifica assoluta alla guida di Fiat Uno Turbo. Nella stessa classe altra prestazione convincente per l’ucriese Alfonso Belladonna, che ha conquistato il primo gradino del podio, un secondo posto di gruppo speciale e 25esimo della generale.

Gara da dimenticare per Salvatore Basile, costretto al ritiro a tre chilometri dalla partenza della prima manche per la rottura di un giunto. Infine, il milazzese Matteo Ruggeri ha strappato con la sua Peugeot 106 il terzo posto di classe E2SH1.150 e di gruppo E2SH.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.