La Move Your Body di Barcellona protagonista ai campionati nazionali di kangoo jumps

Kangoo jumpMamacita Kangoo, leader Giulio De Meo

La conquista del titolo nazionale e del quarto posto alla seconda edizione del “Kj Rebound Shoes Race”, manifestazione nazionale di kangoo jumps, voluta dal referente tecnico nazionale del CSEN Chiara Furgiuele, in collaborazione con Kangoo Jumps Italia, ha caratterizzato la partecipazione della palestra “Move your body” di Barcellona Pozzo di Gotto. La gara nazionale si è svolta il 27 novembre al T Hotel di Feroleto Antico e ha visto la partecipazione di 16 gruppi provenienti da tutta Italia. I gruppi, rappresentati da un istruttore team leader, si sono sfidati con coreografie fatte di salti, tecniche e musica. Esibizioni di tre minuti che sono state giudicate in base a diversi parametri, come la scelta della musica, la coordinazione tra i componenti del gruppo e dal tipo di coreografia presentata. Nella giuria, composta da tecnici specializzati, spiccava la presenza della rumena Kinga Sebestyen. La Top Trainer ha osservato con grande attenzione le esibizioni, apprezzando il lavoro svolto da tutti i gruppi. Ha suscitato notevole interesse il suo un corso per nuovi Presenter, cioè coloro che potranno esibirsi su tutti i palchi e gare nazionali e internazionali.

Kangoo jump

Il team Super Heros capitanato da Mariella Corica e Puccio Amato

Oltre ogni aspettativa il risultato ottenuto dalla spedizione messinese che ha partecipato alla manifestazione. Al primo posto del “Kj Rebound Shoes Race II” si è classificata la “Move Your Body” centro danza e fitness di Barcellona Pozzo di Gotto con il gruppo “Mamacita Kangoo” capitanato dal leader Giulio De Meo e composto da Maria Chiara Rao, Paola Arlotta, Rossella Pino, Giuliana Pettini e Domenico Basile. Oltre alla vittoria del titolo nazionale, il centro danza fitness di Barcellona, ha ottenuto anche un lusinghiero quarto posto grazie al team “Super Heros”, leader Mariella CoricaPuccio Amato e formato da: Maria  Chiara, Paola Arlotta, Domenico Basile, Ylenia La Spisa, Sara De Pasquale, Francesca Milone, Federica Puliafito, Maria Elena, Torre Marica Calabrò, Serena Perdichizzi, Angela Castellano e  Angela Calabrò. Ai vincitori è andata una fornitura di attrezzature specifiche per la pratica di kangoo jumps, disciplina che in Italia si pratica dal 2011.

Soddisfatta del risultato ottenuto Mariella Corica: “Abbiamo partecipato ad una bella manifestazione. Dopo l’esperienza della scorsa stagione, quest’anno siamo riusciti a portare a casa il titolo italiano ed un quarto posto. Abbiamo apprezzato molto il master di Kinga Sebastyen e siamo molto contenti del risultato ottenuto, raggiunto anche grazie al nostro team leader Giulio De Meo, che ci ha guidati egregiamente, permettendo alla nostra palestra di ottenere il titolo italiano”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti