La Datterino Letojanni sfida la capolista Lamezia nel big-match tra imbattute

Volley LetojanniLa Datterino Letojanni in posa con i giovani tifosi

Un vero e proprio scontro diretto andrà in scena sabato sera al Pala Letterio Barca, con inizio alle ore 18. Nella settima giornata del campionato di Serie B maschile girone I si incontreranno la Datterino Volley Letojanni e la Raffaele Lamezia, in testa alla classifica con 13 punti, anche se ad onor del vero i letojannesi hanno fin qui disputato una gara in meno rispetto ai lametini e sono imbattuti con quattro vittorie su altrettante partite disputate mentre il Lamezia ha dalla sua quattro vittorie e una sconfitta per 3 a 2 rimediata nella seconda giornata di campionato a Cinquefrondi.

Volley Letojanni

Sessione di autografi per i giovani tifosi di Letojanni

Una partita fondamentale che potrà dir molto sul prosieguo della stagione per entrambe le squadre. Da un lato Letojanni che vuole riprendersi la testa della classifica e mantenere l’imbattibilità, dall’altro Lamezia che vuol dare seguito ai risultati positivi, l’ultimo dei quali ottenuto la settimana scorsa in casa in un altro scontro diretto contro la formazione etnea del Viagrande. Una gara importante tra due compagini che negli ultimi anni hanno sempre lottato per i play off e che sono delle vere e proprie veterane della categoria. La Raffaele è sicuramente uscita rafforzata dal mercato estivo rispetto allo scorso anno quando si era piazzata seconda dietro Letojanni ed era stata battuta nei play off promozione dal Bari, che ha poi guadagnato l’accesso in Serie A3.

Lamezia ha cambiato la guida tecnica: sulla panchina siede quest’anno Tonino Chirumbolo, che rappresenta una garanzia. Confermata anche la sua punta di diamante, l’opposto Michael Palmeri, così come Mario Sacco. Insieme all’altro martello ricettore Stefano Graziano sono i tre elementi fondamentali della squadra. Inserito un elemento esperto come Luciano Mille, che arriva dalla Serie A3, e due giovani promettenti come il centrale Walter Vaiana – prelevato dal Cinquefrondi – e il palleggiatore Alessandro Ribecca, di proprietà del Vibo Valentia.

Volley Letojanni

Anche mister Rigano si è concesso qualche selfie

Una squadra dunque che unisce un mix di esperienza ad una sfrontata gioventù e che scenderà sul terreno di gioco letojannese decisa a conquistare l’intera posta in palio e vendicare così la sconfitta subita lo scorso anno per 3 a 0. I locali, allenati da Gianpietro Rigano, vorranno esprimersi al meglio davanti al loro pubblico e cercare di ottenere una vittoria, considerato che mancano cinque partite alla fine del girone di andata e arrivare primi significherebbe disputare a gennaio la Coppa Italia di Serie B che riprenderà quest’anno dopo due anni di stop a causa del Covid.

In settimana Balsamo e compagni hanno intensificato la preparazione e gli allenamenti e i tecnici hanno cercato di studiare minuziosamente la squadra avversaria, cercando di scovare i pochi punti deboli che hanno e metterli in risalto. La squadra che vincerà ne uscirà rafforzata non solo nella classifica ma anche nel morale per ambire ad uno dei due posti che portano ai play off promozione. Il Letojanni tiene a ripetere la straordinaria stagione dello scorso anno anche se il livello tecnico del girone e delle squadre si è notevolmente innalzato e bisognerà sudare ed essere concentrati senza abbassare mai la guardia poiché le insidie possono essere sempre dietro l’angolo.

Volley Letojanni

Il palleggiatore del Volley Letojanni Adriano Balsamo

Ci si aspetta una grande cornice di pubblico, considerato che ormai questa squadra non appartiene solo a Letojanni ma all’intero comprensorio della riviera jonica. Tante le iniziative che la società ha voluto lanciare per coinvolgere quante più persone possibile, non ultimo l’incontro per selfie e autografi tra i giocatori e numerosi bambini, invitati ad essere presenti all’importante match. Arbitreranno la gara Marco De Orchi e Fabio Sumeraro di Roma. La partita potrà essere seguita in diretta sulla pagina Facebook della Datterino Volley Letojanni e su Universo Messina con la webcronaca curata da Domenico Abbriano.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.