La Curva Sud: “Sogni la Regione ma non riesci ad aprire un campo di pallone”

Curva SudIl nuovo striscione esposto dalla Curva Sud

Dopo quasi quindici anni torna il derby tra Messina e Palermo ma si gioca sul campo neutro di Vibo Valentia. Un affronto, una delusione che la tifoseria organizzata peloritana non riesce a digerire. Nella serata di venerdì infatti la Curva Sud è tornata ad esporre uno striscione polemico nei confronti del sindaco Cateno De Luca, che aveva promesso – invano – la riapertura del “Franco Scoglio” in tempo per l’evento. Ma gli interventi di messa a norma dell’impianto non sono stati completati in tempo a causa delle mancate forniture di materiali relativi alla videosorveglianza. Il nuovo striscione, esposto a pochi passi dal Duomo, fa riferimento all’ambizione del primo cittadino, pronto a correre per Palazzo d’Orleans, lasciando in anticipo la sua carica: “Sogni la Regione… ma non riesci ad aprire un campo di pallone”. Soltanto 48 ore prima un altro messaggio era stato esposto all’esterno dello stadio e faceva riferimento proprio alla scadenza disattesa dopo un sopralluogo nell’impianto del primo cittadino e della Giunta a metà luglio: “Annunci in diretta, proclami eclatanti. La verità è che siete dei politici scarsi tutti quanti”. 

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma