La Castelluccese chiude al settimo posto. Santo Salerno ancora capocannoniere

CastellucceseL'organico della Castelluccese

Il pareggio pirotecnico con il San Fratello (3-3 il risultato finale) rappresenta l’ultimo impegno stagionale per una Castelluccese che ha concluso al settimo posto la quarta stagione consecutiva nel campionato di Promozione. Non è stata un’annata semplice per il club biancorosso, soprattutto dal punto di vista logistico, in considerazione dell’impossibilità di utilizzo nella seconda parte di campionato del proprio campo. Alla fine la classifica testimonia come i 31 punti conquistati rappresentino il miglior risultato di sempre per la formazione del presidente Ruffino.

Castelluccese

Il bomber Santo Salerno

La società, via social, ha voluto ringraziare espressamente l’Amministrazione Comunale di Castel di Lucio per il sostegno e la vicinanza dimostrata unitamente a quelle di Santo Stefano di Camastra, Pollina-Finale, Cefalù e Gangi, comuni che hanno consentito alla Castelluccese di poter utilizzare le loro strutture insieme alle diverse società utilizzatrici. A livello individuale va sottolineato il titolo di capocannoniere del girone C che, per il secondo anno di fila, va al bomber biancorosso Santo Salerno. Per la punta classe 1995 sono 23 reti che fanno il paio con le 24 segnate l’anno prima e che lo confermano attaccante di assoluto spessore. Complessivamente, contando le sei stagioni di militanza, sono ben 157 le reti messe a segno dal ragazzo di Mistretta.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia

Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33