La Betaland Capo d’Orlando brilla all’Europeo Under 18 con Ihring e Babilodze

Mario Ihring

Tra le stelle dell’Europeo Fiba Under 18 Division B di Skopje (Macedonia) concluso lo scorso 7 agosto hanno brillato anche due giovani talenti della Betaland Capo d’Orlando: Mario Ihring e Levan Babilodze. Entrambi classe 1998, con la canotta biancazzurra dell’Orlandina hanno esordito in Serie A nella passata stagione e adesso hanno confermato nel torneo continentale tra pari età la crescita iniziata e vista al PalaFantozzi.
Il playmaker Mario Ihring ha guidato la sua Slovacchia alla medaglia di bronzo conquistando così l’accesso alla prestigiosa Division A dell’Europeo. Ihring ha sfoderato diverse prestazioni da leader culminando con l’high score personale nella semifinale contro il Montenegro (26 punti, 6 assist, 4 rimbalzi) e con una prestazione totale nella decisiva finale per il 3°-4° posto vinta con l’Ungheria (13 punti, 5 assist, 5 rimbalzi, 5 rubate). Ihring ha chiuso al quinto posto assoluto per assist nel torneo e ha totalizzato in media 13 punti, 4.2 rimbalzi e 4.6 assist ad allacciata di scarpa.
L’Europeo di Babilodze non è stato fortunato come quello del compagno all’Orlandina, la sua Georgia è stata, infatti, eliminata proprio dalla Slovacchia di Ihring nei quarti di finale ma il neo giocatore dello Sport Patti ha chiuso la manifestazione in decima posizione. Babilodze ha terminato le gare quasi sempre in doppia cifra e ha complessivamente viaggiato a 12.9 punti, 5.2 rimbalzi e 1.9 assist in media per gara.

Levan Babilodze in azione

Levan Babilodze in azione

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com