Il San Fratello puntella la difesa con l’innesto di Antonio Sanna

Antonio SannaAntonio Sanna in azione

Il San Fratello ha comunicato di aver formalizzato l’innesto di Antonio Sanna, difensore centrale, classe 1996. L’operazione di mercato si è resa necessaria a seguito di alcune recenti defezioni occorse ai difensori Ciraolo, Gerbino e Morello che hanno contemporaneamente ristretto la rosa a disposizione di mister Antonio Reale. La società neroverde, muovendosi con circospezione, ha scandagliato il mercato ed ha definito la trattativa col giovane difensore che ha militato in Prima Categoria e conosce i suoi nuovi compagni, avendo già militato con alcuni di essi in passato.

Queste le parole di mister Reale: “Sono soddisfatto per l’operazione appena compiuta che mi permette di ritrovare un giocatore che ho già avuto modo di allenare nel recente passato. Ringrazio la società che ha compiuto questo ulteriore sforzo che ci permette di aggiungere un’ulteriore pedina di qualità alla rosa”.
Il commento di Antonio Sanna, neo giocatore del San Fratello: “Vesto una maglia di un team ambizioso e dalla storia importante come il San Fratello dove ritrovo mister Reale col quale già in passato abbiamo condiviso alcune esperienze sportive”.

San Fratello

Antonio Sanna (San Fratello)

Commenta su Facebook

commenti