Il Giro di Sicilia è scattato da Milazzo. Quattro tappe, finale sull’Etna

Giro di SiciliaMichael Belleri guida il gruppo di testa al passaggio di Brolo (foto Carmelo Lenzo)

Il Giro di Sicilia 2022 ha preso il via da Milazzo. I ciclisti si sono mossi dal Lungomare Garibaldi verso Bagheria, dove è fissato il traguardo della prima frazione. A contendersi il successo nella prima giornata di gara saranno i velocisti, considerate le pochissime difficoltà altimetriche del tracciato, disegnato in massima parte lungo la Riviera tirrenica.

Giro di Sicilia

La partenza del Giro di Sicilia da Milazzo

Le altre tre tappe in programma saranno la Palma di Montichiaro-Caltanissetta (152 km), la Realmonte-Piazza Armerina (171 km) e la Ragalna-Etna (140 km). Sarà con molta probabilità proprio l’ultima frazione a decretare il vincitore finale, colui il quale succederà al trono di Vincenzo Nibali, vincitore della passata edizione. Lo “squalo dello Stretto” parte col numero uno di dorsale, anche se il favorito della vigilia è un altro, Damiano Caruso. Il ragusano nelle ultime uscite stagionali ha dimostrato un’ottimo colpo di pedale e gli ultimi allenamenti – svolti proprio sull’Etna – hanno confermato l’ottima condizione fisica.

«Grazie a queste manifestazioni – afferma il presidente della Regione Nello Musumeci valorizziamo ulteriormente piccoli e grandi centri della Sicilia, facendo apprezzare la nostra regione in tutto il mondo e, spesso, dando la possibilità di scoprire letteralmente le località meno note. Continuiamo, anche attraverso eventi internazionali come questo, a promuovere le bellezze storiche, architettoniche e paesaggistiche di questa terra, ricca di “tesori” racchiusi tra mare e aree interne, per dare impulso all’economia turistica e al suo indotto».

Giro di Sicilia

Stefano Gardin a Brolo è stato attardato da problemi tecnici (foto Carmelo Lenzo)

A contendersi la maglia giallorossa ci saranno, oltre a Nibali e Caruso, Domenico Pozzovivo, Louis Meintjes, Diego Rosa, Jefferson Cepeda, Kenny Elissonde e Andrii Ponomar, ma non si escludono sorprese. Il Giro di Sicilia sarà trasmesso in diretta tv su Rai Sport Hd. La competizione è rinata grazie alla collaborazione tra Regione Siciliana e Rcs Sport e fino a venerdì vedrà il grande ciclismo dare spettacolo nell’Isola, a meno di un mese dall’arrivo della carovana del Giro d’Italia: 662 chilometri per quasi 10.000 metri di dislivello su percorsi misti che culmineranno nel gran finale alla conquista dell’Etna, con la scalata e l’arrivo in quota sul versante nord del vulcano, a Piano Provenzana.

The following two tabs change content below.

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!