Il Contesse bloccato sul pari dalla San Giovannese, a Milazzo finisce 3-3

Pari pirotecnico a Milazzo fra la San Giovannese ed il Fc Contesse. Finisce 3-3 il match che ha visto i gialloblu del presidente Domenico Restuccia andare sempre in vantaggio e poi essere raggiunti sistematicamente dai padroni di casa. Protagonista della gara il bomber blu-arancio Samuele Stagno, autore di una tripletta che ha spezzato i sogni di gloria dei messinesi. La sfida si è disputata su un terreno di gioco al limite della praticabilità, penalizzando maggiormente la più tecnica formazione di mister Argento, ma i mamertini sono stati avversari tenaci, si sono sempre lanciati in avanti alla ricerca del gol ed alla fine sono riusciti a fermare la vice capolista del girone, confermando il buon periodo di forma che stanno attraversando.

San Giovannese - Contesse 3-3. Le due squadre schierate a centrocampo

San Giovannese – Contesse 3-3. Le due squadre schierate a centrocampo

La partita è stata divertente ed a tratti spettacolare, già al 4’ minuto si sblocca il risultato con il vantaggio del Fc Contesse. Pandolfino intercetta un pallone sulla trequarti ed allarga sulla destra per Billè. Il centrocampista gialloblù serve al centro Irrera che, con una splendida girata al volo, porta in vantaggio i suoi. Per Irrera si tratta della prima marcatura stagionale. Poco dopo il quarto d’ora la San Giovannese riesce a trovare il gol del pareggio. Sugli sviluppi di un calcio di punizione magistralmente calciato da La Malfa, la difesa del Contesse si dimentica di Stagno che piazza il colpo di testa vincente e riporta il match in equilibrio. La partita è un continuo susseguirsi di colpi di scena. Al 21′ si registra un altro battesimo stagionale del gol in casa Fc Contesse, questa volta con capitan Barbaro. Il difensore ospite svetta in area trasformando in una pregevole marcatura il corner calciato da Irrera. Episodio controverso al 41′. La San Giovannese riesce a raddrizzare nuovamente il match grazie al solito Stagno. Sugli sviluppi di un corner Il pallone viene prima liberato dalla difesa del Contesse e poi ricacciato in mezzo dai padroni di casa. Stagno riceve la sfera ma viene tenuto in gioco dal solo Barbaro rimasto a terra ed evidentemente dolorante alla caviglia a causa di un infortunio. Nessun gesto di fair play, palla in rete dopo un batti e ribatti con Frazzica ed esultanza come se nulla fosse. Il capitano dei gialloblù deve abbandonare il terreno di gioco per la gravità dell’infortunio e lasciare il posto al nuovo acquisto Castellano. Il primo tempo si chiude sul 2-2.

La formazione del Contesse

La formazione del Contesse

Non cala l’intensità nella ripresa. Passano solo 6′ ed Irrera firma la sua doppietta personale. Lombardo premia il taglio di Irrera che si accentra, controlla il pallone e trafigge Campo con freddezza. Gli “orange” padroni di casa non sembrano affatto rassegnarsi e rimettono subito la contesa sui binari dell’equilibrio con l’implacabile Stagno: l’attaccante scatta sul filo del fuorigioco presentandosi davanti a Frazzica. Sul colpo d’interno del numero 19 locale, l’estremo difensore del Contesse non può nulla se non raccogliere il pallone dalla rete. Le due squadre ci provano fino alla fine a conquistare il bottino pieno. La San Giovannese impensierisce ancora Frazzica con le conclusioni di Stanghellini (66′), Garofalo (77′) e Baccherini (82′). Il Contesse sfiora il colpo con la punizione di Irrera all’83’ deviata in angolo da Campo, la percussione di Lombardo due minuti più tardi e con la girata di Battaglia allo scadere che termina pochi centimetri alla destra del palo della porta difesa dal portiere locale.

Con il pareggio ottenuto a Milazzo il Contesse vede allontanarsi la capolista Calcio Saponarese, che batte la Sampietrese ed allunga in classifica di due lunghezze, con due gare ancora da recuperare. La San Giovannese può ancora sperare nella qualificazione ai play off.

Tabellino:

San Giovannese-Fc Contesse 3-3

Marcatori: 4′ Irrera (C), 18′ Stagno (S), 33′ Barbaro (C), 41′ Stagno (S), 51′ Irrera (C), 61′ Stagno (S)

San Giovannese: Campo, La Malfa, Baccherini, Pagano, Bertè, Garofalo, Agri, Stanghellini, Sottile, Lamalfa, Stagno. Allenatore: Nastasi.

Fc Contesse: Frazzica, Augimeri, Mangraviti, Giove, Fucile, Barbaro (42′ Castellano, 70′ Romeo), Billè, Pandolfino, Davì, Irrera (84′ Battaglia F.), Lombardo. Allenatore: Argento.

Arbitro: Gerbino di Messina.

Commenta su Facebook

commenti