Il Città sul campo del lanciatissimo Bari. Cardia e Princi le possibili novità

Città di MessinaIl Città di Messina in allenamento

Il Città di Messina è atteso da una “mission impossible” sul campo del lanciatissimo Bari, che forte di un collettivo di categoria superiore ha già messo le mani sul primo posto, come testimoniano i punti di margine sulla Nocerina.

I pugliesi vantano il migliore attacco, con venti reti realizzate e la difesa meno battuta, con appena tre reti al passivo. Soltanto la Turris è riuscita a mantenere la propria porta inviolata, mentre Sancataldese, Cittanovese e Locri hanno subito complessivamente dieci gol al “San Nicola”, che fino a qualche mese fa ospitava la serie B. Ventitré i convocati del tecnico Giuseppe Furnari per la gara della nona giornata di campionato. Ancora indisponibili Silvestri, Feuillassier, Grasso e Dama per infortunio. Della lista non fa parte neppure Graziano.

Princi

Princi, esterno offensivo del Città di Messina

Sul fronte formazione possibile la conferma di nove degli undici che hanno conquistato il primo successo stagionale in campionato contro il Rotonda. Probabile il ritorno di Cardia dal primo minuto, al posto di Calcagno. Il modulo sarà sempre il 3-5-2, con Paterniti tra i pali, gli esperti Bombara e Berra e l’under Bellopede in difesa. Cardia, Cangemi e l’altro juniores Ferraù agiranno in mezzo al campo, con Fofana (’99) e Fragapane sulle corsie. Il 2000 dovrebbe essere Di Vincenzo, affiancato da uno tra Princi, apparso in crescita, Codagnone, partito titolare domenica scorsa, e Galesio, tornato a incidere a gara in corso.

Giuseppe Furnari

Il tecnico Giuseppe Furnari dà indicazioni ai suoi

Il Città è atteso da un vero tour de force. Dopo la delicata trasferta pugliese, mercoledì è in programma il derby con l’ACR, che si dovrebbe giocare ancora al “Franco Scoglio”, con calcio d’inizio alle 14:30. Le rispettive dirigenze sembravano avere raggiunto un accordo per il posticipo serale, ma dallo staff tecnico guidato da Biagioni non è arrivato l’assenso. Si giocherà di pomeriggio e la cornice di pubblico sarà probabilmente inferiore. Soltanto l’arrivo dell’attesa deroga per l’utilizzo del “Marullo” di Bisconte potrebbe cambiare le carte, ma il tempo stringe.

Questa la lista dei convocati per la trasferta di Bari – Portieri: Paterniti, Amella, Berikashvili; Difensori: Bombara, Bellopede, Trevizan, Berra, Crucitti, Fragapane; Centrocampisti: Cardia, Calcagno, Quintoni, Ferraù, Cannino, Nicosia, Fofana, Cangemi, Bonamonte, Di Stefano; Attaccanti: Galesio, Codagnone, Princi, Di Vincenzo.

Commenta su Facebook

commenti