Gli Allievi del Messina sconfitti anche dalla Nocerina: sfumano le semifinali

Foto tratta da ForzaNocerina.it

Al “Fedeli” di Ponte d’Arbia la rete nel finale del campano Cuomo ha azzerato le possibilità del Messina di accedere alle semifinali. Nella seconda giornata della Final Eight Nazionale “Allievi” di Lega Pro è maturata infatti la seconda battuta d’arresto consecutiva per i peloritani. La squadra giallorossa non è riuscita, infatti, a riscattare l’esordio sfortunato con la Carrarese, uscendo sconfitta di misura anche dalla sfida con la Nocerina. L’1-1 del match tra Carrarese e Prato risulta fatale a Sciotto e compagni, già estromessi dal discorso qualificazione.

Foto tratta da ForzaNocerina.it

Foto tratta da ForzaNocerina.it

Rispetto alla prima partita, il tecnico Giuseppe Cosimini ha operato alcuni cambi, con l’avvicendamento in porta tra Scardino e Giunta, mentre Fiumara è stato preferito a Lia. Il caldo afoso ha limitato i ritmi. Al 13’, sulla punizione di Romano, Albano ha spedito fuori di testa. Dopo le iniziali fasi di studio, i peloritani si sono resi pericolosi con Bellamacina e Bossa. Il portiere Patella si è opposto, al 30’, con bravura ad un tiro ravvicinato di Aleo.

Nella ripresa, la Nocerina ha sfiorato il vantaggio al 15’ quando Ramondo, liberato da una rimessa laterale lunga, ha calciato sul fondo ed al 25’ con il neo-entrato Gastone che, su assist di Sannia, ha agganciato bene e calciato a colpo sicuro, ma ha visto la sua conclusione neutralizzata da Giunta. Il preludio al gol, siglato al 32’ da Cuomo, che ha insaccato dal limite su azione seguente a calcio d’angolo. Il Messina ha reagito con orgoglio e grinta, ma come nella prima sfida con la Carrarese ha pagato l’imprecisione in fase di finalizzazione.

Leo e Sciliberto non hanno centrato lo specchio dalla distanza, mentre Lia ha fallito il pareggio da posizione favorevole. Al triplice fischio festa soltanto per i rossoneri, ancora in corsa per il passaggio del turno. Sabato contro il Prato (calcio d’inizio alle ore 16) l’ultimo incontro in calendario per i peloritani, protagonisti comunque di un’esaltante stagione.

Foto tratta da ForzaNocerina.it

Foto tratta da ForzaNocerina.it

NOCERINA-ACR MESSINA 1-0
Marcatore: 32’ st Cuomo.
NOCERINA: Patella, Palumbo (25’ st Apparenza), La Mura (25’ Mambella), Cuomo, Faiello, Sannia, Romano (6’ st Formisano), Mandica (30’ st Petruccio); Albano (19’ st Gastone), Ramondo, Finizio (11’ st Rega). All. Mocci.
ACR MESSINA: Giunta, Fiumara (19’ st Pancari), D’Angelo, Sciotto, Aleo (22’ st Mammone), Ardiri (20’ st Ancione), Crisafulli (1’ st Lia), Bossa (4’ st Doddis), Longo (13’ st Sciliberto), Leo, Bellamacina (35’ st Zaccone). All. Cosimini.
Arbitro: Guarneri di Empoli.

La situazione nel Girone 2.
Carrarese-Messina 2-1
Nocerina-Prato 0-1
Nocerina-Messina 1-0
Prato-Carrarese 1-1

La Classifica dopo due giornate. Prato e Carrarese 4 punti; Nocerina 3, Messina 0.

La situazione nel Girone 1.
Ascoli Picchio-Calcio Como 4-3
Lecce-Mantova 3-1
Como-Lecce 0-0
Mantova-Ascoli 0-0.

La Classifica dopo due giornate. Lecce ed Ascoli Picchio 4 punti; Mantova e Calcio Como 1.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com