Giudice Sportivo, Casertana-Foggia: una gara a porte chiuse per i due club

CasertanaLa coreografia dei tifosi in Casertana-Foggia

Il Giudice Sportivo di Lega Pro, dopo aver omologato il risultato del campo (2-1), sulla base dei referti acquisiti agli atti, sia dall’arbitro che tramite la documentazione fotografica, ha condannato sia la Casertana che il Foggia a disputare una gara casalinga a porte chiuse, infliggendo inoltre alle due società 5.000 euro di ammenda, per i gravi incidenti avvenuti lunedì durante la partita giocata allo stadio “Pinto”, che hanno visto protagoniste entrambe le tifoserie. Un match ad alta tensione, con scontri, feriti e una maxi sospensione. La sanzione verrà scontata in occasione della seconda gara casalinga di campionato successiva alla data di pubblicazione della decisione, “onde consentire alla Lega Italiana Calcio Professionistico di adottare le misure conseguenti alle sanzioni irrogate”.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia