Franco: “Torno dopo dieci anni, con maggiore esperienza. Adesso gioco da play”

Domenico FrancoIl centrocampista Domenico Franco finalmente a disposizione (foto Paolo Furrer)

Dopo le nove presenze collezionate tra il gennaio e il marzo 2014, appena una da titolare, il centrocampista Domenico Franco torna a Messina. Nel frattempo ha disputato, da protagonista, ben sette stagioni in Lega Pro. Il 30enne originario di Castrovillari ha analizzato con onestà la sua precedente vita in giallorosso: “Purtroppo quell’annata fu sfortunata perché mi ruppi il crociato e andai via subito, curandomi fuori città, anche se seguivo sempre a distanza la squadra. Nonostante la vittoria del campionato il mio contributo non fu decisivo”.

Plescia, Franco e Gambale

Plescia, Franco e Gambale in conferenza stampa (foto Paolo Furrer)

Nel frattempo è cambiato anche il suo ruolo: “Torno dopo dieci anni, con un bagaglio di esperienza diversa. Sono più maturo e anche questo mi ha spinto a ritornare. Giocavo da mezzala ma dieci anni sono tanti. Ho avuto tante esperienze nel frattempo. Mister Grassadonia mi faceva fare anche il play e con gli anni mi sono perfezionato in questo nuovo ruolo, che si addice di più alle mie caratteristiche. Poi in campo cerco sempre di divertirmi”. 

Franco potrà esordire soltanto alla quinta giornata, per via di una lunga squalifica rimediata con la Lucchese ad Ancona e non a caso non è schierato nei test amichevoli estivi: “Ho sbagliato nei playoff, un errore che mi costerà caro. Fa parte della crescita di un calciatore: non dovrò più ripetere un gesto simile. Sono arrivato il 16 agosto e ho iniziato la preparazione con i ragazzi. Mi sto preparando al meglio, sono carico e aspetto il mio esordio. Dall’esterno guardo cosa chiede il mister in allenamento e cerco di recepire”. 

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, nel 2023 assistente amministrativo in un istituto secondario a Piacenza