“Franco Scoglio”, ignoti danneggiano il sistema di videosorveglianza. È l’ennesima vergogna

Sistema di videosorveglianza stadio San FilippoIl nuovo sofisticatissimo sistema di videosorveglianza dello stadio San Filippo

L’Acr Messina ha comunicato che “in data odierna, durante un sopralluogo presso la struttura dello stadio “F. Scoglio”, si è avuto modo di verificare che ignoti si sono introdotti all’interno degli uffici del Gos ponendo in essere atti di vandalismo che hanno determinato ingenti danni alle apparecchiature di videosorveglianza e sicurezza. L’Acr Messina, in tutte le sue componenti, profondamente rammaricata per il vile gesto perpetrato in danno della società, informa tutti i cittadini ed i tifosi che continuerà a contrastare ogni forma di violenza e prepotenza e moltiplicherà i propri sforzi per superare l’ennesima immotivata quanto inaspettata difficoltà incontrata lungo il proprio cammino operandosi per il conseguimento di sempre più importanti traguardi sportivi”. Il paradosso è che simili danneggiamenti erano stati riscontrati anche in passato. Ancora una volta Messina si conferma una città e una comunità in grado di farsi male da sola.

Commenta su Facebook

commenti