Fortitudo Messina, Merrino: “B meritata sul campo. Ringraziamo l’Università”

Fortitudo MessinaUn time-out della Fortitudo Messina

Archiviata la lunga e faticosa stagione 2022/23, e messa da parte la delusione per la mancata promozione che sembrava potesse essere alla portata dei ragazzi di coach Cavalieri, la Fortitudo Messina ricarica le batterie e compie i primi ma importantissimi passi per porre le basi del prossimo anno sportivo. Il primo atto è stato la richiesta di ammissione al campionato di serie B Interregionale, inoltrata il 7 luglio, ultimo giorno utile, dopo aver ottenuto dall’Università la disponibilità del palazzetto della Cittadella dell’Annunziata, struttura con capienza idonea alla disputa delle gare di serie B così come richiesto dalla Federazione.

Cittadella

Il palazzetto della Cittadella Universitaria all’Annunziata

Ovvia la soddisfazione in casa neroverde per il primo, significativo, obiettivo raggiunto in attesa di buone notizie dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Il ds Giuseppe Merrino è carico in vista della prossima stagione. “In seguito alla rinuncia del Green Palermo, la prima ripescata in B dovrebbe essere la Fortitudo, che è stata finalista dei play-off, ma soprattutto terza classificata in regular season, una posizione che ci avrebbe già dato diritto alla promozione in B senza l’aggiunta dell’ulteriore spareggio. L’Università ci ha fornito la preziosa disponibilità del proprio impianto in caso di ripescaggio. Cercheremo di farci trovare pronti in ogni caso, indipendentemente dalla categoria, restando fedeli alla filosofia della società, che punta ad essere un trampolino di lancio per i giovani”. 

L’impiantistica resta una nota dolente: “Anche l’Amministrazione ci ha rassicurato sul fatto che sugli impianti comunali sono in corso interventi per renderli agibili per l’inizio dei tornei ufficiali. Ci ha infatti ufficialmente confermato la disponibilità del PalaRussello, ma per le eventuali gare casalinghe in B avevamo bisogno di comunicare la disponibilità di un impianto già omologato per almeno 250 posti, requisito che attualmente nessuno degli impianti comunali utilizzati per la pallacanestro nella scorsa stagione può garantire. In questo senso la pronta disponibilità registrata dal Rettore Cuzzocrea e dalla Ssd Unime presieduta da Silvia Bosurgi è stata molto preziosa e puntuale”.

Fortitudo Messina

Il direttore sportivo della Fortitudo Messina Giuseppe Merrino

Merrino incassa con soddisfazione anche la vicinanza della Fip Sicilia: “Ringrazio anche la presidente Correnti per l’attenzione dimostrata nei confronti della nostra richiesta. Adesso ci auguriamo di avere risposte positive e soprattutto rapide sulla definitiva composizione dei gironi dei vari campionati. Personalmente vedo una situazione ancora più ingarbugliata sui ripescaggi rispetto ad un anno fa. E ciò non dipende dalla Federazione regionale ma da indicazioni contrastanti che sono arrivate in questi mesi dalla Fip Nazionale. Credo che a livello regionale e cittadino si stia facendo un grandissimo lavoro da parte di tutti per far crescere il movimento cestistico. Ma la chiarezza sulle regole è fondamentale per tutti e ce l’auguriamo”. 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia