Vukusic si lamenta dopo avere subito un colpo (foto Ciccio Saya)