Firenze: “Gli episodi ci hanno sorriso. Vittoria dedicata a Mimmo Franco”

Marco FirenzeMarco Firenze torna a disposizione dopo due settimane (foto Paolo Furrer)

Marco Firenze è tornato a giostrare da play a Teramo contro il Monterosi, in un match che il Messina affrontava senza Franco, Giunta e Buffa, in totale emergenza nel reparto. Il centrocampista originario di Genova ha firmato l’assist vincente per Pacciardi, il terzo della stagione dopo quelli per Frisenna contro la Turris e per Plescia, sempre su calcio d’angolo, contro l’Avellino.

Giacomo Modica

Il tecnico del Messina Giacomo Modica (foto Paolo Furrer)

Monterosi e Messina arrivavano alla gara con una classifica preoccupante e i tre punti rappresentano ossigeno puro: “Non era facile soprattutto a livello psicologico, sia per noi che per loro. Siamo stati bravi e questa volta gli episodi sono girati a nostro favore. Era importante ottenere il risultato e mentalmente lo era ancora di più perché venivamo da un periodo negativo”.

Al mercato di gennaio mancano ancora tre gare e il Messina con 14 punti ha fatto già meglio del biennio precedente (quando si fermò a quota 13 con Capuano e a 11 con Auteri in panchina). Una magra consolazione senza la necessaria continuità: “Sono vittorie che fanno bene al morale soprattutto in vista delle ultime partite del girone di andata, che ci devono dare una spinta maggiore per stare più tranquilli e affrontare bene il ritorno. Dobbiamo pensare soltanto al nostro percorso. Per noi è importante avviare una striscia e finire al meglio la prima metà di campionato”. 

Ragusa

Ragusa ha conquistato il rigore (foto Paolo Furrer)

Il calendario mette ora di fronte il lanciatissimo Catania, reduce da tre vittorie consecutive e un pareggio in rimonta contro il Francavilla da quando Lucarelli si è accomodato in panchina: “Abbiamo pensato a questa partita soltanto perchè era vitale, ora ci aspetta un bel viaggio di ritorno per tornare a Messina. Da lunedì penseremo al Catania, che è una squadra forte. Ho avuto il piacere e la fortuna di giocare con tanti loro calciatori. Sarà una partita molto difficile. So che i nostri tifosi ci tengono tanto, noi anche altrettanto”.

Giovedì 28 novembre è nata la piccola Victoria Franco, che Firenze ha voluto celebrare in sala stampa: “Ci fa piacere, a tutta la squadra, dedicare questa vittoria soprattutto a Mimmo Franco, a cui è nata una bambina e quindi è diventato papà, e alla piccolina che è appena arrivata. Siamo una grande famiglia all’interno dello spogliatoio”. 

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, nel 2023 assistente amministrativo in un istituto secondario a Piacenza