Fervono i preparativi per il “1° Trofeo Acque Libere Nuota per Fede”

Nuoto di fondoLa partenza di una gara di nuoto di fondo

Nuoto di fondo protagonista con il “1° Trofeo Acque Libere Nuota per Fede”, in programma sabato 15 maggio a Isola delle Femmine, in provincia di Palermo. La manifestazione è organizzata dalla Mimmo Ferrito sotto l’egida dell’ente di promozione sportiva Libertas. L’evento si preannuncia molto partecipato con almeno 200 presenze da tutta l’Italia, compresi gli atleti messinesi, che si daranno appuntamento al porto di Isola delle Femmine per raggiungere il Circolo Velico di Sferracavallo.

Il nuotatore Trippodo

Il tecnico Tony Trippodo

Due sessioni per coprire la distanza di 5 km, la mattina e di 2,5 km nella mezzofondo del pomeriggio. Il Trofeo è intitolato alla memoria di Federico Troia, scomparso in un incidente stradale nel mese di ottobre del 2019, figlio del vicepresidente della Mimmo Ferrito Piero Troia.

“L’idea è quella di realizzare una gara fuori stagione con l’ausilio della muta – dichiara Tony Trippodo, ex  nazionale di fondo, oggi tecnico della Mimmo Ferrito – la partenza avverrà dal porto di Isola delle Femmine, poi si passerà da Barcarello, per completare la distanza di 5 km con arrivo all’interno del Circolo Velico di Sferracavallo. Una location suggestiva su un tratto di mare tecnicamente impegnativo. Ringraziamo il presidente del Circolo Velico di Sferracavallo Giuseppe Giunchiglia per averci messo a disposizione i suoi spazi e l’Amministrazione Comunale, nella persona del sindaco Orazio Nevoloso.

La competizione è di interesse nazionale e varrà anche come prima tappa del “Full of Energy”, circuito di 7 appuntamenti con la finale in calendario il 3 ottobre nell’incantevole Portofino. Gli atleti di nuoto paralimpico daranno vita, durante la sessione pomeridiana dedicata al mezzofondo, al Campionato Regionale Paralimpico. Tutti i partecipanti riceveranno una “Boetta”, omaggiata dal presidente della Polisportiva Palermo Corrado Ferrito. La conferenza stampa di presentazione si terrà, infine, giovedì (ore 18.30) presso la Biblioteca Comunale di Isola delle Femmine.

Autori

+ posts