Fallimento Fc Messina, chiesti 5 anni per Pietro e Vincenzo Franza

Pietro FranzaL'ex presidente del FC Messina Pietro Franza

Il processo sul fallimento dell’FC Messina del 2008 è ad un passaggio decisivo. Il pm Monaco ha chiesto la condanna a 5 anni per i fratelli Pietro e Vincenzo Franza, che all’epoca dei fatti ricoprivano i ruoli di presidente e vicepresidente della società; 3 anni e 6 mesi per Francesco Cambria, presidente della Cofimer e componente del Cda dell’FC Messina; 3 anni per Domenico Santamaura, Carmelo Cutrì e Stefano Galletti, il primo presidente e gli altri componenti del collegio sindacale della società. Chiesta inoltre la prescrizione riguardo alla MondoMessina Service srl.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com