Esordio a tutto gas per i messinesi della Cst nel Campionato Rally Junior. Le nostre foto

Un taglio aggressivo ad opera di Pollara, affiancato in auto da Princiotto

Per la CST Sport di Gioiosa Marea debutto da incorniciare nel Campionato Italiano Rally Junior al 39esimo Rally del Ciocco e Valle Serchio. Alessandro Casella e Gaetano Caputo, grazie a due terzi posti in gara-1 e gara-2, con i 10 punti maturati, sono attualmente al secondo posto della graduatoria generale. All’esordio nella massima serie tricolore, con la vettura “griffata” Gilauto, il driver di Piraino ed il copilota di Sant’Angelo di Brolo hanno ben figurato, impressionando il pubblico che ha seguito le prove speciali in Toscana.

L’altro equipaggio del team, composto dal palermitano di Prizzi Marco Pollara e dal messinese di Librizzi Giuseppe Princiotto, ha collezionato invece 8 punti nella generale. Dopo l’ottimo secondo posto in gara-1, sono stati costretti alla rimonta, conclusasi in settima piazza, in gara-2, per via di un guasto all’idroguida. Gli alfieri della CST Sport possono essere comunque fieri della loro performance aggressiva. Per i giovani equipaggi siciliani la sfida continua e si rinnova sulle strade dell’entroterra sanremese. Prossimo appuntamento dal 6 al 9 aprile, con la seconda tappa del Campionato.

di Sanremo, dove entrambi i piloti del team Cst Sport si daranno battaglia.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com