Eccellenza, Gir. B – La Tiger in testa per poche ore, l’Igea rallenta

Una formazione della Tiger

Il settimo turno del Girone B di Eccellenza quello che include il grosso del contingente della provincia di Messina regala gioie e dolori.

Una formazione della Tiger

Una formazione della Tiger

Nel consueto anticipo del sabato la Tiger Brolo aveva superato il Vittoria sui titoli di coda di una sfida equilibrata e così riprendendo la sua corsa. I “tigrotti” di Santino Bellinvia avevano chiuso la prima frazione in svantaggio per la rete di Frittitta. Nella ripresa sugli sviluppi di un corner ancora a segno il difensore Pettinato, e nei minuti di recupero arrivava il sigillo del bomber Tindaro Calabrese per il 2-1.

Testa della classifica soltanto per poche  ore “riassaporata” perché l’FC Acireale ha visto confermato dal giudice sportivo il successo sul San Pio X.

Rallenta, invece, la sua ascesa l’Igea Virtus che dopo aver espugnato Siracusa, si vede imporsi il

Tifoseria Igea Virtus

Tifoseria Igea Virtus

pari (1-1) al “D’Alcontres” dal Misterbianco, I giallorossi di Pasquale Ferrara sbloccano la sfida con Isgrò, poi però una fatale distrazione difensiva porta al pari etneo di Palazzolo che giunge su rigore. Anche i barcellonesi beneficiano di un tiro dagli undici metri che poteva valere il sorpasso, ma viene fallito da Genovese.

Mercoledì ritorno di Coppa Italia, con l’Igea chiamata alla “remuntada” sulla Tiger, vincitrice all’andata per 4-1.

Exploit esterno per il Taormina che sbanca Viagrande con il più classico dei risultati (0-2) con le firmate da Grasso al 54′ e da Bruno 84′. Gli jonici salgono a quota dieci punti, e vedono ad una lunghezza l’ipotetica zona play-off.

Male, anzi malissimo il Rometta Marea. La “matricola” tirrenica esce con le ossa rotte dalla trasferta alle pendici dell’Etna con il San Pio X che infligge un clamoroso 7-2. Brigandì aveva regalato l’iniziale vantaggio agli ospiti, nel finale arriva la marcatura di Biondo.

Sul fondo della classifica permane il Mazzarrà che si batte con orgoglio ed è punito oltre i suoi demeriti sul campo del San Gregorio che s’impone per 1-0, grazie ad una rete di Consoli a pochi più di venti minuti dal triplice fischio.

Riepilogo dei risultati del 7° Turno del Girone B:

Acireale 1946 – Siracusa 0 – 1
San Pio X – Rometta 7 – 2
Città di Rosolini – FC Acireale 1 – 1
Igea Virtus – Misterbianco 1 – 1
Modica – Gymnica Scordia 2 – 1
San Gregorio – Mazzarrà 1 – 0
Viagrande – Taormina 0 – 2
Tiger – Città di Vittoria 2 – 1

Classifica: FC Acireale 17; Tiger Brolo 16; Modica e Igea Virtus 13; Siracusa e San Pio X 11; Taormina e Vittoria 10; Rosolini e San Gregorio 9; Gymnica Scordia e Misterbianco 8; Rometta 7; Viagrande 5; Acireale 1946 4; Mazzarrà 2.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti