Di Gaetano: “Nella ripresa Igea Virtus propositiva. Nessun calo di tensione”

Igea VirtusLa formazione dell'Igea Virtus (foto Salvo Miano)

Dopo l’impresa con il Siracusa, l’Igea Virtus ha completato un’altra rimonta a Portici, conquistando tre punti vitali in ottica permanenza. Il tecnico Francesco Di Gaetano è soddisfatto perché confermarsi non era affatto scontato e fra le ultime dieci della graduatoria hanno vinto soltanto i barcellonesi e il Locri.

Igea Virtus

La soddisfazione del tecnico Francesco Di Gaetano (foto Salvo Miano)

“Per noi era importante dare continuità alla vittoria con il Siracusa e abbiamo saputo interpretare le diverse fasi della partita, contro un avversario che non merita l’attuale posizione di classifica. Avevamo preparato la gara con una punta e due esterni, ma nel primo tempo non siamo riusciti ad esprimerci al meglio, soprattutto nella fase offensiva”.

Biondo e compagni hanno cambiato marcia nella ripresa: “Abbiamo subito un gol su un rigore che poteva essere evitato, ma nella ripresa i nuovi entrati hanno avuto un ottimo impatto sulla partita e siamo riusciti ad avere un atteggiamento più propositivo, raggiungendo prima il pareggio e poi realizzando i gol di una vittoria meritata”.

Igea Virtus

Ferrigno tra i volti nuovi del mercato invernale (foto Salvo Miano)

Mercoledì si torna subito in campo contro il Licata, che vanta ben dieci punti in più in classifica, nel turno infrasettimanale: “Il successo ci dà fiducia anche per i prossimi impegni e cancella i dubbi su un eventuale calo di tensione dei ragazzi, dopo il successo di domenica scorsa. Rientriamo a Barcellona con maggiore serenità e ci prepariamo alla gara di mercoledì contro il Licata, senza pensare al calendario. Andiamo avanti partita dopo partita, senza fare calcoli. Con questo atteggiamento possiamo soltanto crescere per raggiungere quanto prima l’obiettivo della salvezza”. 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia