Datterino Letojanni in campo dopo la sosta per la sfida con il quotato Palermo

Volley LetojanniIl Volley Letojanni celebra un punto (Foto da altri campi)

Secondo impegno stagionale interno per la Datterino Volley Letojanni che, sabato pomeriggio, con inizio alle ore 18, affronterà nella palestra comunale “Letterio Barca” la Re Borbone Saber Palermo. La formazione letojannese dopo aver osservato la scorsa settimana il primo dei due turni di riposo a causa del ritiro all’inizio del torneo del Partinico, ritorna nuovamente a giocare tra le mura amiche contro un avversario ostico che in estate è stato ben costruito dalla società rosanero con il chiaro intento di poter disputare quest’anno i play-off.

Volley Letojanni

Il Volley Letojanni a muro (Foto da altri campi)

La formazione palermitana allenata ancora una volta dall’esperto tecnico NicolaFerro ha confermato l’intero scacchiere dello scorso anno tra cui l’opposto Krussner, il posto 4 Lombardo, il centrale Blanco, elementi di sicuro affidamento per la categoria, a cui è stato aggiunto il giovane palleggiatore Galia di scuola Perugia oltre al ritorno di Nicola Atria. Una formazione quella palermitana che ha disputato sin qui due gare: la prima giornata è stata battuta abbastanza seccamente dal Viagrande mentre la scorsa settimana, tra le mura amiche, ha regolato con un secco 3 a 0 l’Aquila Bronte.

Una gara quindi abbastanza difficile per il sestetto locale che in settimana ha lavorato molto su alcuni aspetti che in queste prime fasi di campionato hanno lasciato a desiderare. Mister Rigano ha curato molto i particolari perché potrebbero essere appunto quelli a fare la differenza in una partita così equilibrata. I letojannesi dal canto loro vorranno bissare il successo della prima giornata e mantenere l’imbattibilità.

Volley Letojanni

Il Volley Letojanni a muro (Foto da altri campi)

Ci sarà sicuramente da soffrire e bisognerà mantenere la concentrazione alta per tutto il match, considerato che la squadra jonica nella prima partita di campionato ma anche nelle amichevoli ha giocato bene per larghi tratti degli incontri ma, nel momento in cui ha abbassato la guardia e ha commesso qualche errore di troppo ha dato la possibilità all’avversario di poter rientrare in partita.

Bisognerà entrare subito in campo determinati con il chiaro intento e l’obiettivo di conquistare i tre punti. Rigano durante la settimana ha fatto lavorare molto i suoi puntando in particolare su tutti i fondamentali e, con ogni probabilità, a conclusione della rifinitura scioglierà le riserve sul sestetto da mandare in campo tra cui ci sarà sicuramente Giovanni Chillemi, che in queste prime battute ha dimostrato tutto il suo valore.

Volley Letojanni

Giovanni Chillemi del Volley Letojanni

Poi appuntamento in sala video per vedere quali sono i punti deboli degli avversari per cercare di sfruttarli per conquistare un successo che sarebbe fondamentale per il proseguo del campionato. Una parte fondamentale potrà farla il pubblico invitato ad assistere alla partita per sostenere e tifare la squadra impegnata in un campionato che si preannuncia abbastanza agguerrito, dato che almeno quattro squadre possono ambire ad approdare ai play off.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia

Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33