Cresce l’attesa per l’esordio casalingo della Leones

CassoneE’ tutto pronto per l’esordio casalingo nella serie B di pallanuoto della Leones Messina, che affronterà sabato la Pozzillo Acireale nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini” (inizio ore 15). Dopo la sconfitta della prima giornata contro il Cosenza, che ha sicuramente lasciato l’amaro in bocca per il risultato finale, ma non per la prestazione, Cassone e compagni cercheranno di sfruttare il fattore casalingo contro un avversario di buona levatura, anch’esso fermato al debutto, come da pronostico, dalla “corazzata” Setti Scogli Siracusa.

“Ci aspettiamo una buona cornice di pubblico – dichiara Sergio Naccariper un evento che ormai da troppo tempo non si vedeva a Messina, sperando di riempire le tribune cosi come accaduto nella passata stagione. Siamo convinti che sarà indispensabile fare tanti punti in casa e quella di sabato è una buona occasione per muovere i primi passi in classifica. In settimana, abbiamo preparato l’incontro con il solito impegno e sono certo che i ragazzi si tufferanno in acqua con massimale concentrazione; il rischio può essere soltanto quello di cedere all’emozione, ma sappiamo che questo risultato sarà già importante per il prosieguo della stagione. Per quanto riguarda gli avversari, ci troveremo di fronte una buona squadra allenata da un tecnico di assoluto valore. Dovremo – conclude Naccari – limitare gli errori e mostrare, fin da subito, la nostra determinazione”.

falvo d'urso

Il centro-boa Gianluca Falvo D’Urso

La Leones si presenterà all’appuntamento con l’organico al gran completo, dunque i tredici che saranno schierati avranno l’unico obiettivo di conquistare i primi tre punti stagionali.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti