Cresce l’attesa per il “Criterium delle Province – Trofeo Salvatore Tiano”

Conferenza stampa1E’ scattato il conto alla rovescia in vista del “Criterium delle Province-Trofeo Salvatore Tiano” di atletica leggera, in programma sabato 26 settembre (inizio ore 15) al Campo Scuola “Cappuccini” di Messina. La manifestazione riservata alla categoria Ragazzi/e, indetta dalla FIDAL Sicilia e organizzata dalla Fidal Messina, è stata presentata, mercoledì 23 settembre, nella Sala Ovale di Palazzo Zanca nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno presenziato il sindaco Renato Accorinti, l’assessore allo Sport Sebastiano Pino, il delegato provinciale del CONI Aldo Violato, il consigliere della FIDAL Sicilia Giuseppe Locandro, e Mario Sibilla, autore del libro “L’Atletica nei segni e nei sogni”, che sarà regalato ai vincitori di ogni gara, il cui contenuto è stato illustrato durante l’incontro con i giornalisti.

Conferenza stampa2Il “Criterium”, al quale parteciperanno oltre 200 promettenti atleti siciliani nati negli anni 2002 e 2003, rappresenta l’ideale conclusione sportiva di una stagione che ha visto la città dello Stretto ospitare altri 6 campionati regionali: Lanci, Staffette, 10000 metri su pista, la prova d’apertura dei CdS Allievi, la 2^ dei CdS Assoluti e gli Assoluti individuali. Al primo di ogni competizione saranno attribuiti 9 punti, al secondo 8 e cosi via, scalando di un punto per posizione. La provincia in testa alla classifica, sommando i migliori 9 risultati su 10 gare disputate, sarà proclamata vincitrice e a quella che primeggerà nella graduatoria “combinata” Ragazzi/e andrà lo speciale “Trofeo Salvatore Tiano”. “L’essere riusciti ad organizzare a Messina un numero così elevato di manifestazione a carattere regionale – ha dichiarato Pino – rappresenta un successo, nato dall’evidente e lodevole volontà degli addetti ai lavori di unire le forze. E’ questo il metodo migliore, congiunto alla collaborazione delle scuole, per portare avanti l’atletica leggera e far appassionare i più giovani. Sabato sarò presente al “Cappuccini” per godermi una bella festa dello sport”.

Mario Sibilla, autore del libro L'Atletica nei segni e nei sogni

L’autore del libro Mario Sibilla

Per quanto riguarda, infine, la rappresentativa peloritana, il responsabile tecnico Salvatore Saraò ha convocato: Caterina Giannella, Luiza Buzic, Asia Policastrese, Simone Messina e Giovanni Pantano dell’Atletica Villafranca; Giulia Vinci, Elisabetta Nastasi, Ophelia Arrigo, Claudia Pronestì, Elena Schipani e Marco Cerenzia dell’Odysseus; Eva Rigano, Gabriele La Corte e Stefano Morana della Fiamma Messina; Rosario Rapisarda, e Mattia Scibilia dell’Indomita Torregrotta; Giorgia Ceraolo (Tyndaris); Sofia Fatima Modica (Atletica Amastratina), Gaia Messina (Podistica Messina); Nicolò Cannistrà (Athlon San Giorgio) e George Rasca della Torrebianca.

Commenta su Facebook

commenti