Consiglio Federale: Mantova riammesso in C. Casertana in regola per il ripescaggio

Gabriele GravinaGabriele Gravina, presidente della Figc, durante la riunione del Consiglio Nazionale del Coni (foto Ansa)

L’approvazione all’unanimità del Bilancio Consuntivo 2022 e le graduatorie di riammissione e ripescaggi in Serie B e Serie C i punti salienti della riunione odierna del Consiglio Federale.

Preso atto delle relazioni della Covisoc e della Commissione Criteri Infrastrutturali, per quanto riguarda la Serie B è stata definita la graduatoria delle società che hanno fatto domanda di riammissione e ripescaggio secondo il seguente ordine: Brescia e Perugia.

In Serie C, tenuto conto della rinuncia del Pordenone, il Consiglio ha deciso di riammettere il Mantova, quale squadra migliore classificata nella regular season nei tre gironi di Lega Pro. In seguito, preso atto delle relazioni della Covisoc e della Commissione Criteri Infrastrutturali, è stata definita la graduatoria per l’eventuale integrazione dell’organico secondo il seguente ordine: Atalanta (seconda squadra), Casertana e Piacenza. Il Consiglio ha deciso di non procedere, al momento, all’integrazione degli organici.

“Ogni anno a causa di ipotetiche riammissioni e ripescaggi si blocca tutto il sistema – ha dichiarato il presidente Gravina – dobbiamo dire basta. Dall’anno prossimo anticiperemo i termini d’iscrizione ai campionati. Non abbiamo proceduto all’integrazione degli organici in attesa delle decisioni della giustizia”.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia