CONI, Stella d’argento al merito sportivo per Enrico Gulletta. Di bronzo a Francesco Venza

Enrico Gulletta (Fip)

Dopo la Palma al Merito Tecnico conferita dal CONI nei giorni scorsi al tecnico peloritano Guido Restanti è toccato ad altri due apprezzati dirigenti della pallacanestro isolana ed impegnati nella nostra provincia ricevere un meritato ed importante riconoscimento.
Il Comitato Nazionale Olimpico presieduto da Giovanni Malagò infatti ha conferito la Stella d’Argento al Merito sportivo ad Enrico Gulletta, in passato presidente del consiglio direttivo del comitato provinciale Fip di Messina e dimostratosi da sempre uomo vicino alle istanze sollevate delle società. La Stella è stata assegnata espressamente “in riconoscimento delle benemerenze acquisite” per la stagione 2015 ed a coronamento di una lunga attività dirigenziale.
Altra figura di riferimento del nostro movimento cestistico isolano è sicuramente il direttore generale della Betaland, trapanese di nascita ma orlandino d’adozione, Francesco Venza, in seno alla società del presidente Sindoni ormai dal 1998. Il Coni lo ha omaggiato della Stella di bronzo al Merito sportivo in riferimento alla stagione 2015 per sottolineare le spiccate capacità ed i risultati ottenuti in quarant’anni di attività dirigenziale. Il Dg ha espressamente voluto ringraziare i suoi familiari per aver sempre sostenuto la sua passione per il basket e i due maestri Alberto Cardella e Francesco Pinco veri modelli di ispirazione.

Gioia per il direttore generale orlandino Francesco Venza

Ambito riconoscimento per il direttore generale orlandino Francesco Venza

Di seguito il testo delle due lettere del Coni
Caro Francesco Paolo,
con grande felicità comunico che il CONI ti ha conferito la Stella di Bronzo al Merito Sportivo per l’anno 2015 in riconoscimento delle benemerenze acquisite nella tua attività dirigenziale. Con questa onorificenza l’organizzazione sportiva nazionale, oltre che attestare le tue capacità e i risultati conseguiti in tale attività, desidera anche esprimerti profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio. Mi congratulo profondamente con te, augurando che nel prosieguo dell’attività dirigenziale possa conseguire ulteriori traguardi e soddisfazioni. Nell’informarti che l’onorificenza ti verrà consegnata nel corso di una cerimonia predisposta dal Comitato Territoriale del CONI e che avrà cura di comunicarti con nota a parte la data ed il luogo dell’evento, rinnovo i miei complimenti e ti invio i più affettuosi saluti

Caro Enrico,
con grande felicità comunico che il CONI ti ha conferito la Stella di Argento al Merito Sportivo per l’anno 2015 in riconoscimento delle benemerenze acquisite nella tua attività dirigenziale. Con questa onorificenza l’organizzazione sportiva nazionale, oltre che attestare le tue capacità e i risultati conseguiti in tale attività, desidera anche esprimerti profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio. Mi congratulo profondamente con te, augurando che nel prosieguo dell’attività dirigenziale possa conseguire ulteriori traguardi e soddisfazioni. Nell’informarti che l’onorificenza ti verrà consegnata nel corso di una cerimonia predisposta dal Comitato Territoriale del CONI e che avrà cura di comunicarti con nota a parte la data ed il luogo dell’evento, rinnovo i miei complimenti e ti invio i più affettuosi saluti

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti