Catania batte Avellino, il Benevento piega la Torres. Pareggio tra Juve e Carrarese

BeneventoL'undici di partenza del Benevento (foto Paolo Furrer)

Si sono giocate questa sera le gare d’andata del secondo turno nazionale dei playoff di Serie C ad eccezione di Vicenza-Padova, rinviata a mercoledì alle ore 20.30 a causa del maltempo. Un gol al 71′ di Cianci permette al Catania di battere 1-0 al “Massimino” l’Avellino. Decisiva la conclusione dal limite dell’attaccante che supera Ghidotti. Vana la reazione biancoverde nel finale. Al 1′ l’espulsione del difensore irpino Cancellotti, poi corretta dall’arbitro dopo l’intervento del Var in cartellino giallo. Nel primo tempo gli uomini di Zeoli avevano sfiorato il vantaggio con il provvidenziale salvataggio sulla linea di Patierno e sul colpo di testa di Bouah. Si deciderà adesso tutto al “Partenio” dove alla squadra di Pazienza servirà vincere, con qualsiasi risultato, per passare il turno, in quanto testa di serie rispetto ai rossoazzurri.

Al “Vigorito” il Benevento piega 1-0 la Torres. Partono meglio i sardi, ma al 22′ i sanniti trovano la rete con la progressione di Talia per sbloccare il punteggio. Annullato per fuorigioco il raddoppio di Ciciretti, poi Improta è pericoloso in apertura di ripresa. Al 92′ gli ospiti falliscono la chance per il pareggio: Diakitè di testa a botta sicura ma Paleari salva miracolosamente la “strega”. Finisce 1-1 ad Alessandria tra Juventus Next Gen e Carrarese. Savona al 20′ per il vantaggio bianconero, risponde Capezzi al 72′, grazie ad una straordinaria conclusione da oltre 30 metri. Sabato in programma le sfide di ritorno.

 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia