BS Messina e Orlandina al Tracuzzi per gara-2. Bolignano: “Vogliamo chiuderla”

OrlandinaGatti fra le stelle dell'Orlandina (foto Michela Masitto)

L’Orlandina, prima testa di serie e favorita d’obbligo in ottica promozione, torna in campo al PalaTracuzzi contro la Basket School Messina, che l’ha sempre impegnata severamente nei tre precedenti stagionali, imponendosi tra l’altro nella struttura di via Rocca Guelfonia. I paladini, che potrebbero recuperare la stella Jasaitis, proveranno a chiudere il discorso qualificazione dopo il successo in gara-1, per staccare subito il pass per le semifinali promozione.

Basket School Messina

La Basket School Messina schierata prima del via (foto Michela Masitto)

Messina proverà invece a rinviare ogni discorso all’eventuale “bella” che si giocherebbe mercoledì al PalaInfodrive. Servirà la migliore Basket School della stagione per pareggiare la serie dei quarti di finale. L’Orlandina è una squadra forte e completa, che nei momenti difficili sfrutta tutto il proprio talento tecnico e offensivo, mentre la difesa è sempre stata una costante di una stagione vissuta stabilmente in vitta, sia in regular season che nel Play-in Gold. Messina, rivelazione del torneo, è sempre stata in gara nel primo atto e ha toccato anche il +5 a cinque minuti dal termine, sprecando forse un’occasione irripetibile.

Gatti, Palermo e Marini ma anche Moltrasio, Caridà e Favali hanno qualità per essere determinanti e a loro si affiderà coach Domenico Bolignano, fiducioso dopo la rimonta firmata in volata nel match di Capo d’Orlando: “Dopo la vittoria di mercoledì siamo ancora più motivati per provare a chiudere la serie già domenica a Messina. Sappiamo che non sarà affatto facile, sia per la qualità tecnica degli avversari che per la presenza del pubblico, che ci aspettiamo numeroso e determinato a sostenere la propria squadra. Siamo pronti per affrontare questa partita nel migliori dei modi, vogliamo regalare ai nostri tifosi la gioia della vittoria”.

Basket School Messina

Leonardo Di Dio espulso nel finale in gara-1 (foto Michela Masitto)

La Basket School ha ben impressionato per carattere e capacità di sofferenza. C’è curiosità per verificare come le due squadre reagiranno a campi invertiti. Dopo lo splendido colpo d’occhio offerto dal pubblico in gara-1, i peloritani si affidano ai propri sostenitori per presentare un palazzetto gremito in ogni ordine di posto e regalare un’altra bella pagina di sport. La squadra ha lavorato seguendo i dettami di coach Sidoti e focalizzandosi sui dettagli fatali nel finaledel primo incontro. Alle ore 18 di domenica la palla a due al PalaTracuzzi, dove arbitrerann i signori Santonastaso e Mandato. Ottimi i primi dati della prevendita.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, dal 2023 assistente amministrativo in istituti secondari e licei a Piacenza