Bollino: “Eurogol e personalità, siamo un gruppo vincente. Addessi tornerà”

Acr MessinaL'undici titolare dell'Acr Messina (foto Paolo Furrer)

Contro il Troina l’esterno offensivo Mauro Bollino ha firmato il suo ottavo assist, propiziando come a Paternò il decisivo colpo di testa di Lomasto direttamente dalla bandierina: “Affrontavamo un’ottima squadra che non aveva nulla da chiedere al campionato e questo alle volte aiuta, perché quando si gioca più spensierati alla fine si è più sereni. Nei primi minuti il Troina ci ha messo sotto, poi abbiamo tirato fuori personalità e qualità e la partita si è incanalata nel modo migliore. Non mi importa niente dei gol, sono una persona che pensa solo a vincere. Che possa segnare io fa piacere, ma non è importante. Può segnare anche Boskovic oppure Caruso al 92′, noi siamo felici così”.

Cristiani

Cristiani in azione contro il Troina (foto Paolo Furrer)

Aliperta, Cristiani e Cretella hanno firmato tre reti di rara bellezza, firmando un successo rotondo, proprio come all’andata. Bollino pensa anche al grande assente: “Quando hai un gruppo vincente si nota, siamo tutti ad abbracciarci sia chi gioca che chi sta fuori che lavora più di quelli in campo. Per gli eurogol abbiamo i giocatori di qualità e ce li teniamo stretti, siamo contenti di averceli. Pensando ad Addessi mi vengono i brividi per il rapporto che abbiamo con lui. Siamo rimasti scossi da quello che gli è successo, purtroppo fa parte del calcio e della vita. Sicuramente si rialzerà e tornerà più forte di prima dopo la caduta. Averlo con noi qui? In un momento di stanchezza o stress, guardandolo fuori che con le stampelle darebbe la vita, ci dà quella forza in più”.

I numerosi recuperi imposti dal Covid rinviano il ritorno in campo a domenica 13 giugno, per la prima delle ultime tre uscite, che coincideranno anche con la matematica promozione in serie C: “Mancano tre partite ma pensiamo soltanto al Licata. Purtroppo ci sono queste due settimane di stop perché ci sarebbe piaciuto continuare domenica per domenica. Così abbiamo però il tempo di recuperare qualche acciaccato e di preparare al meglio la prossima gara”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva