Berardi: “Un pari che non serve a nessuno. In estate sono stato vicino al Taranto”

BerardiBerardi opera un rinvio (foto Giuseppe Carucci)

Il portiere del Messina Alessandro Berardi ha analizzato la prestazione della sua squadra al termine della gara disputata allo “Iacovone” di Taranto, non nascondendo l’amarezza per la conquista dei tre punti sfumata nella ripresa.

Mancini

Un primo piano di Manuel Mancini (foto Giuseppe Carucci)

“Abbiamo disputato una buona partita, giocandola così come l’avevamo preparata. Qui non è facile esprimersi al meglio, contro una squadra che ha espresso un buon calcio. Il Taranto è stato bravo a trovare il gol del pareggio. Il risultato ci sta, anche se non accontenta nessuna delle due squadre, perché entrambe volevano i tre punti: a noi servivano per migliorare la nostra classifica e staccarci dalle zone calde”.

L’estremo difensore giallorosso ha rivelato come nell’ultimo calciomercato sia stato vicinissimo al trasferimento proprio nella città dei due mari: “Questa estate c’è stata una trattativa per il mio passaggio al Taranto, ma le due squadre non hanno trovato l’accordo e alla fine sono rimasto in Sicilia”. (intervista raccolta da Gabriele Russano)

Commenta su Facebook

commenti