Barcellona, Trimboli ringrazia i tifosi: “È sempre bello ritrovare il calore del PalAlberti”

La Orange Moon Basket Barcellona dopo aver chiuso ufficialmente il periodo di crisi, si appresta ad archiviare anche la settimana ricca di impegni, caratterizzata da tre partite in sette giorni. A presentare il match contro Ferentino ci ha pensato l’Assistant Coach Francesco Trimboli, consapevole della difficoltà invita i suoi a non abbassare la concentrazione e con l’occasione ne approfitta per ringraziare i tifosi per quanto hanno fatto e continuano a fare giorno dopo giorno: “Domenica ritroviamo il PalAlberti a distanza di sette giorni. Tornare a casa è sempre bello. Questa settimana incontreremo Ferentino, un avversario di indiscusso livello, che nonostante la sconfitta di mercoledì sta dimostrando di essere una delle migliori forze di questo campionato. Siamo consapevoli della difficoltà di questo match, ritroviamo diversi ex come Bucci, Guarino e Gramenzi proprio per questo motivo non dobbiamo concedere nulla. Per quanto ci riguarda dobbiamo continuare così, stesso entusiasmo, stessa concentrazione e soprattutto non dobbiamo mai abbassare la guardia. Conosco la piazza e non pensavo che sarebbe arrivata a fare così tanto per questa società, nonostante abbia visto un interesse maggiore anche nel periodo estivo. Mi auguro che tutto questo possa continuare, perché questa gente ha fatto l’impossibile per noi, dimostrando di meritare tanto altro”.

Il capitano dell'orange Moon Barcellona Giuliano Maresca

Il capitano dell’orange Moon Barcellona Giuliano Maresca (foto Ignazio Brigandì)

In seguito prende la parola anche il Capitano Giallorosso, Giuliano Maresca, parlando maggiormente della condizione attuale del gruppo, della società e della dimostrazione d’amore dei tifosi: “Non bisogna cullarsi sui fatti accaduti, come società siamo usciti ufficialmente dal periodo di crisi e dobbiamo andare in campo per vincere perché sappiamo che abbiamo le carte in regola per farlo. Abbiamo disputato due ottime partite sia contro Verona sia contro Trieste e domenica scenderemo in campo con la massima concentrazione e con il coltello tra i denti. Sulla carta non saremo la squadra più forte del campionato, ma sicuramente, il nostro è un gruppo in cui tutti possono dire la propria per dimostrare il proprio valore, sia in termini di gruppo sia personali. Questi tifosi e questa piazza stanno dimostrando, con i fatti e con i sacrifici, di meritare ben altri palcoscenici, superiori alla serie A2. Ricominciare sempre da zero non fa bene a nessuno, questo periodo di crisi può essere interpretato come un reset per l’immagine che piano piano questa società aveva costruito e stava avanzando nella crescita, di conseguenza mi auguro che questo nuovo ingresso da parte di Orange Moon come sponsor possa essere l’inizio di una nuova era”.
Intanto la società giallorossa ha comunicato che, in occasione della gara di domenica prossima contro l’FMC Ferentino, il “PalAlberti” sarà ancora parzialmente agibile. Pertanto il costo del biglietto rimarrà fissato al prezzo unico di euro 12. Inoltre, non potranno essere disponibili posti riservati. Gli abbonamenti saranno validi, ma nel caso in cui si volesse continuare a contribuire al progetto Basket Barcellona, potrà essere acquistato un biglietto del sorteggio domenicale al vantaggioso costo di euro 5,00 (costo normale euro 10).
Sabato invece alle ore 17,00, presso la Sala Stampa del “PalAlberti”, saranno presentate le nuove maglie da gioco e saranno annunciate alcune nuove iniziative che l’Area Marketing, guidata dalla responsabile Annamaria Imondi, intende portare avanti nelle prossime settimane.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti