Barcellona ricorda Ruben e sfiora l’impresa contro la quotata Virtus Ragusa

Barcellona BasketIl Barcellona Basket ringrazia il suo pubblico (foto Marco Barresi)

Non riesce l’impresa alla NextCasa Barcellona Basket 4.0 nella sesta giornata di ritorno della prima fase del Girone H del campionato di Serie B Interregionale. Nella gara disputata sul parquet del PalAlberti, la vittoria è andata alla quotata Virtus Ragusa in un match equilibrato nonostante la grande differenza tra i due roster. L’intero incasso dell’incontro è stato devoluto alla famiglia del tifoso Ruben Miris, recentemente scomparso.

Barcellona Basket

Ruben, storico tifoso di Barcellona, recentemente scomparso

Nella prima frazione partono meglio gli ospiti, subito in vantaggio con i canestri di Vavoli, Simon, Brown e Gaetano (6-14). Barcellona risponde con Drigo e Marangon ma gli iblei sono precisi da tre punti e chiudono avanti il primo quarto sul punteggio di 14-23. Nella seconda frazione Barcellona firma un parziale di 11-1 con le triple di Cerruti e Indelicato, portandosi in vantaggio (25-24). Dall’altro lato Brown tiene a galla i suoi con sette punti consecutivi. Il quarto va avanti in equilibrio con diversi canestri da ambo le parti.

Lalic, Drigo e Fernandez Pena portano di nuovo avanti Barcellona, ma la tripla di Cioppa a fil di sirena manda le squadre al riposo lungo sul punteggio di 37-38. Nella terza frazione Barcellona gioca una grande pallacanestro. Tartamella, Lalic e Indelicato portano in vantaggio i giallorossi. Ragusa risponde con Epifani e Brown, ma nel finale sono Caroè e Sahin a portare ancora in vantaggio Barcellona. Il terzo quarto si chiude sul punteggio di 65-60. Nell’ultima frazione Barcellona allunga fino al +7(70-63). Sorrentino riavvicina Ragusa con due triple consecutive.

Barcellona Basket

Un time-out del Barcellona Basket (foto Marco Barresi)

Drigo e Lalic riallungano per Barcellona, coadiuvati da capitan Fernandez. Brown e Gaetano riportano in vantaggio gli ospiti (82-83). Barcellona non capitalizza il possesso e sono Simon e Vavoli a chiudere il match. Il finale dal PalAlberti è 84-89 per la Virtus Ragusa. Sfuma nel finale una vittoria impronosticabile alla vigilia per il giovanissimo roster giallorosso, applaudito nonostante la sconfitta dal numeroso pubblico del PalAlberti. Barcellona è nuovamente in palestra per preparare al meglio l’insidiosa trasferta di domenica 21 gennaio sul campo della Bim Bum Basket Rende (palla a due alle ore 18).

NextCasa Barcellona-Virtus Ragusa 84-89
Parziali: 14-23, 37-38, 65-60.
NextCasa Barcellona: Tartamella 6, Fernandez Pena 13, Indelicato 7, Drigo 11, Lalic 17, Acosta, Marangon 9, Gojkovic, Caroè 10, Alberini, Cerruti 8, Sahin 3. All. Biondo.
Virtus Ragusa: Brown 23, Epifani 4, Cioppa 11, Simon 12, Cascone, Tumino, Vavoli 6, Sorrentino 15, Gaetano 18, Mirabella, Calvi. All. Recupido.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia

Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33