Tempo di amichevoli per l’Ossidiana in vista dell’inizio del campionato

Il tecnico Nicola Germanà

Il tecnico Nicola Germanà

E’ tempo di amichevoli per l’Ossidiana in vista dell’inizio del campionato di serie B di pallanuoto maschile (girone 4), fissato per sabato 10 gennaio. Dopo aver disputato, nelle ultime settimane, dei proficui test, che hanno evidenziato un’inevitabile alternanza di rendimento, la squadra allenata da Nicola Germanà sarà impegnata domenica a Siracusa in un triangolare con l’Acicastello (serie B) e la nazionale Under 18 di Malta guidata dal tecnico Karl Izzo.

La compagine peloritana, che sarà priva in terra aretusea dell’acciaccato centroboa Maurizio Blandino e del difensore Giuseppe Rinaldi, sfrutterà questo doppio confronto (alle ore 12 contro l’Acicastello e alle 14 con la compagine maltese) per proseguire nel percorso di costante crescita del gruppo, composto in maggior parte da elementi provenienti dal vivaio, voglioso, al primo anno nella cadetteria, di centrare l’obiettivo salvezza. Sarà l’occasione ideale, inoltre, per migliorare ulteriormente l’inserimento dei nuovi giocatori nell’organico che ha conquistato la storica promozione nella categoria nazionale. Ultimamente è stato tesserato l’esperto portiere Cesare Calvo, classe ‘87, che vanta una discreta militanza in B.

Per quanto riguarda il settore giovanile, la stagione agonistica dell’Ossidiana prenderà il via, con tutta probabilità, domenica 11 gennaio con l’esordio della formazione Under 15 “Elite”. Sono stati, convocati, intanto, per un collegiale regionale a Catania, riservato ai nati nel 2001, i promettenti: Aniel Alessio, Pietro Denaro, Gabriele D’Agostino e Pierluigi Di Bella. Diverse sono, infine, le iniziative collaterali all’attività sportiva pensate dalla dinamica dirigenza messinese, che saranno rese note e pubblicizzate nei prossimi giorni.

Commenta su Facebook

commenti