Amatori Basket Messina, si è chiusa una stagione di successi e soddisfazioni

amatori Messina

A conclusione di tutti gli impegni agonistici della stagione la società neroarancio ha tirato le somme su ciò che è stato in questa stagione densa di impegni e certamente ricca di soddisfazioni sportive. La prima squadra nero/arancio di serie D, composta prevalentemente da ragazzi Under 18/20 con l’innesto di un paio di elementi senior di esperienza e un paio di inserimenti esterni under, dopo un inizio a dir poco stentato ha saputo riprendersi e con un ottimo girone di ritorno oltre a raggiungere la salvezza (obiettivo stagionale) ha sfiorato l’accesso ai play-off.
Ottima stagione per Calarese che finalmente ha trovato lo spazio che merita il suo talento, i senatori Restuccia e Valitri sono stati ancora una volta chiocce per i più giovani compagni. Come detto gran parte del gruppo che ha partecipato al campionato di serie D ha preso parte anche al torneo U 20 superando la prima fase e andando a disputare, purtroppo perdendo, le semifinali regionali contro i forti ragazzi della Fortitudo Agrigento.

Progetto CLUB amatori Messina

Progetto CLUB amatori Messina

Soddisfazioni anche dal gruppo CLUB, in stretta collaborazione con Life e Ganzirri, l’U 18 ha conquistato la finale regionale contro Ragusa e solo una discutibile formula del campionato, non ha permesso ai nostri ragazzi di fregiarsi del titolo regionale ma il secondo posto, così come è stato ottenuto, ha un po lo stesso sapore. Grande merito va a tutti i ragazzi per l’impegno e l’abnegazione messi per tutta la stagione ed al coach Restanti.
Per la prima volta nella storia recente, l’Amatori con l’U16 del Progetto CLUB, ha disputato un torneo di Eccellenza ed i risultati, anche qui, sono stati superiori alle aspettative. I ragazzi messinesi infatti sono riusciti a classificarsi al terzo posto nel girone eliminatorio, dietro Pegaso Ragusa e Trapani, accedendo così alla successiva fase interregionale con la Calabria e mantenendo, al termine di questa, ancora il terzo posto che però non gli ha consentito l’accesso alla fasi successive.
L’U15 ancora gruppo CLUB, ha conquistato il primo posto nel girone a pari merito con Barcellona e Patti ma la formula prevedeva il passaggio alle fasi successive di una sola squadra e la differenza canestri ha premiato il team della città del Longano.
I giovanissimi dell’U 13 al loro primo vero campionato, si sono ben comportati, (considerato anche che il gruppo si è formato praticamente quest’anno) conquistando il 5° posto.
Anche il settore minibasket è cresciuto grazie alla collaborazione con la PCR e all’ottimo lavoro svolto al Palatracuzzi dagli istruttori nero/arancio.

Amatori Messina U 18

Amatori Messina U 18

Lo staff dell’Amatori intanto si è già messo a lavoro per programmare ed organizzare la prossima stagione. Il primo importante tassello inserito è il prof. Massimo Sigillo che si occuperà della preparazione fisica della prima squadra e sarà responsabile del settore minibasket. Il prof. Sigillo, è docente formatore per il CNA, componente della Commissione Tecnica Regionale e formatore minibasket, nonchè preparatore fisico settore squadre nazionali e formatore Nazionale e sta già lavorando con i ragazzi della prima squadra ed i vari gruppi minibasket per prepararli, sin da adesso, ad affrontare la prossima stagione.
Prossima stagione che comunque, per quanto riguarda proprio la prima squadra, ha ancora tante incognite.
In ogni caso, in attesa di conoscere le scelte (di vita) di alcuni atleti che potrebbero decidere di continuare gli studi fuori città o di qualche senior che potrebbe decidere di accasarsi altrove, la società è già attiva e sta valutando gli eventuali nuovi innesti che, vista l’importante crescita del settore  giovanile, potrebbero venire proprio da quest’ultimo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti