Amando Santa Teresa, primo acquisto: da Chieti la palleggiatrice Romina Courroux

Amando Santa TeresaL'argentina Romina Courroux con la maglia di Santa Teresa

È argentina la nuova palleggiatrice dell’Amando Volley ma con una lunga esperienza nei campionati italiani. Si tratta di Romina Courroux, nata a Cordoba il 5 giugno del 1998, che va a colmare la casella rimasta vuota, dopo l’abbandono delle attività agonistiche da parte di Giulia Agostinetto, nel reparto palleggiatrici in casa Amando Volley accanto alla riconfermata Anna Amaturo.

Amando Santa Teresa

Romina Courroux è reduce da una stagione a Chieti

Proviene dalla Pallavolo Teatina Connetti.it Chieti, dove ha disputato l’intera stagione 2021-22 nel girone E di serie B1. In carriera ha militato sia in B2 (vince tra l’altro nel 2019-2020 un campionato con il Link Campus University di Castellammare di Stabia), sia in B1 (conquista nel 2016-17 un altro campionato con il Collegno Volley Cus Torino) che in serie A2, dove l’anno successivo ha difeso i colori della neopromossa Barricalla Collegno Volley Cus Torino.

La Courroux vestirà la casacca n. 7, stesso numero che ha indossato la scorsa stagione e anche durante la sua militanza in serie A2. Grande la soddisfazione anche in seno alla dirigenza biancoceleste per l’acquisto dell’argentina, in special modo quella del presidente Andrea Lama che, dopo due conferme (Bertiglia ed Amaturo) ha assestato il primo colpo in entrata.

Amando Santa Teresa

La riconfermata Anna Amaturo

“È la mia prima esperienza agonistica in squadre siciliane – esordisce Romina –. Non ho mai giocato contro l’Amando Volley ma la società mi è nota per la serietà della dirigenza e per il calore dei tifosi. E inoltre il progetto espostomi dai vertici societari mi è apparso interessante, ed eccomi qui. E poi, chi non vorrebbe vivere un’esperienza in Sicilia? Prometto di dare il meglio di me stessa e non vedo l’ora di conoscere le mie nuove compagne di squadra per tuffarmi in questa nuova avventura”.

Autori

+ posts